Energie rinnovabili aziende

Eolico

Oggidì, le tecnologie usate nel settore energie rinnovabili appaiono valide e fidate. Ma non si tratta di traguardi statici, essendo le novità una costante dell'intero comparto, come ad esempio in quello dell'energia eolica. La stessa diventa sfruttabile dove il vento è una presenza tenace e di intensità consona (ma minore di una certa forza, oltre la quale per sicurezza le pale vengono disattivate). Si usano gli aerogeneratori, formati da un'elica a pale, fissata su una torre verticale, e avente per asse un rotore la cui rotazione genera corrente elettrica, utilizzabile poi direttamente da utenze singole oppure immessa nella rete elettrica. In Italia sta crescendo anche l'uso di impianti con potenza inferiore a 200 Kw. Nel minieolico gli aerogeneratori sono minori di 30 metri, e funzionano con regimi ventosi che sarebbero inadatti per impianti maggiori. Il microeolico genera potenza inferiore a 1 Kw, e si impiega per camper, yacht e strutture poco energivore. Parlando di energie rinnovabili aziende, fra le aziende storiche dell'eolico troviamo S.E.I, Aria, Eolicar, Aquilero, Ropatec, Ciesse, tutte italiane. Forniscono, le più, anche i cosiddetti impianti di mini e micro turbine chiavi in mano, già pronti all'uso.
Turbine eoliche

invertitore Energie rinnovabili UPS MTD convertitore caricabatterie per rottura 700 VA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 359,88€


Solare termico e fotovoltaico

Pannelli solari Grazie all'energia solare abbiamo gli impianti termici e fotovoltaici. C'è differenza tra le 2 tipologie. Quelli termici scaldano l'acqua, utilizzabile a scopo sanitario o anche per riscaldare gli ambienti, con un'ottima resa dell'energia convertita, che si aggira attualmente intorno all' 80%. I pannelli fotovoltaici, invece, producono energia elettrica. Hanno una resa decisamente inferiore ai pannelli termici, pur considerando i progressi tecnologici. Come per i precedenti bisogna calcolare vari fattori, comunque si stima un rendimento ancora inferiore al 15% di energia convertita. Latitudine, inclinazione, superficie, orientamento sono tra i fattori che più incidono nel determinare la resa. Fondamentale la manutenzione, da effettuarsi a scadenze diverse a seconda del tipo di pannello. Fra le aziende specializzate nella vendita, installazione e manutenzione troviamo Eclipse, che fornisce non solo pannelli fotovoltaici ma anche impianti ibridi, ossia con produzione di energia e acqua calda, Sunerg Solar, con un vasto assortimento per il fotovoltaico, inclusi gli impianti di illuminazione, e il termico, Enerpoint, Super Solar, e molte altre.

  • Pannelli fotovoltaici L'energia fotovoltaica è una delle energie rinnovabili più utilizzate, a confronto delle altre energie eco-sostenibili. All'estero è largamente utilizzata anche l'energia geotermica, con l'installazio...
  • Eolico e fotovoltaico Gli impianti ad energie rinnovabili sono quelli che sfruttano la trasformazione dell'energia prodotta dalle fonti naturali come il vento e il sole. Il vento può essere utilizzato, nei contesti ad elev...
  • Pannelli solari fotovoltaici Richiedere fotovoltaico preventivi ad aziende diverse è il modo più efficace per scegliere l'impianto fotovoltaico più adatto alle proprie esigenze al miglior prezzo di mercato. Oggi giorno è possibil...
  • Aziende fotovoltaico Un po' ovunque le aziende hanno deciso di ricorrere al fotovoltaico, un sistema che permette di produrre energia elettrica dal sole. Questo tipo di azienda è all'avanguardia e proiettata al futuro. La...

invertitore Line-Interactive tensione UPS convertitore caricabatterie per rottura 600 VA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 86,28€


Energie rinnovabili aziende: Biomasse

biomasse Gli impianti alimentati a biomasse utilizzano materie prime eterogenee, nonostante la comune origine biologica: rifiuti organici, oli vegetali esausti, legno, biogas derivato ad esempio dal mais.

Qui il termine rinnovabili va interpretato in senso più ristretto che non per l'eolico e l'energia solare, perché i cicli di rinnovo delle materie di partenza seguono tempi diversi. Inoltre, la produzione di bioenergia comporta una contemporanea produzione di sostanze inquinanti che per ora risulta impossibile azzerare.

Ma basta il comune buonsenso per comprendere che risulta più sostenibile, ed economicamente conveniente, utilizzare gli oli vegetali per ricavarne energia anziché spedirli in discarica.

La Biotec Sistemi, la Domogreen e la Energis sono alcune delle aziende italiane a cui rivolgersi per un impianto che generi bioenergia.



COMMENTI SULL' ARTICOLO