Tegole fotovoltaiche

Che cosa sono le tegole fotovoltaiche

L'uso del fotovoltaico è una pratica che si sta diffondendo sempre più sul territorio italiano da un lato per la crescente attenzione verso le fonti energetiche rinnovabili, dall'altro grazie agli incentivi previsti. I classici sistemi fotovoltaici sono quelli che adottano pannelli di grandi dimensioni, spesso installati sulle coperture degli immobili. Queste soluzioni, tuttavia, presentano un notevole impatto architettonico e quindi non possono essere usati in certi contesti, soprattutto negli edifici sottoposti a vincoli storico-artistici. Per avere risultati migliori dal punto di vista estetico è possibile optare per le tegole fotovoltaiche: si tratta di elementi modulari fotovoltaici perfettamente integrabili nel sistema architettonico e nel tetto. In questo modo si evita che l'impianto fotovoltaico risalti in maniera antiestetica.
Tegole fotovoltaiche

ITead Sonoff Pow Wi-Fi Interruttore Wireless Con Monitoraggio del Consumo Energetico, Controllo da Telefono dell'Impianto di Illuminazione e degli Elettrodomestici, Gestione Energetica per la Casa Intelligente Fai Da Te (Smart Home DiY)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,71€
(Risparmi 2,15€)


Quali sono le caratteristiche delle tegole fotovoltaiche

Copertura tetto Le tegole fotovoltaiche sono identiche ai tradizionali elementi per la copertura del tetto: in questo modo il loro impatto estetico è veramente nullo. Di conseguenza possono essere usate anche in bioedilizia. La produzione di energia avviene grazie ai moduli fotovoltaici di piccole dimensioni integrati alla perfezione nella struttura delle tegole: per questo motivo l'uso degli elementi fotovoltaici è diffuso anche quando si ristrutturano edifici storici. Basta sostituire parte delle tegole tradizionali con moduli che imitano alla perfezione forme e materiali delle altre tipologie. Il risultato è veramente armonioso. Le tegole fotovoltaiche sono soluzioni molto apprezzate perché svolgono più funzioni nello stesso momento. Sono ottimi sistemi per impermeabilizzare e proteggere il tetto e inoltre consentono di sfruttare pienamente l'energia solare.

  • Tipologia di tegole Fra i tipi di tegole più comunemente adoperate alle nostre latitudini ci sono le tegole piane note anche con il nome di tegole romane o embrici. Si adoperano sempre assieme ai coppi che hanno la funzi...
  • Tetto di tegole portoghesi Le tegole portoghesi hanno un ottimo aspetto estetico e una grande funzionalità: infatti uniscono le caratteristiche sia dei coppi che delle tegole piatte. In pratica possono essere considerate una vi...
  • Tegole vecchie L'invecchiamento delle tegole può essere ottenuto con verniciatura o in modo naturale con l'azione del sole o della pioggia nel tempo. Nel primo caso, viene utilizzata una vernice a livello superficia...
  • Tegole dipinte Le tegole dipinte sono elementi decorativi di grande impatto estetico che possono essere più o meno ornate e consentono di realizzare coperture uniche, personalizzate e veramente spettacolari. In alte...

Yezl - Torcia con LED ad alimentazione solare e a dinamo e caricatore d’emergenza USB per cellulare 11,5 cm, colore: Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,36€


Quali sono i modelli che si trovano in commercio

Tetto fotovoltaico In commercio si trovano numerosi modelli diversi di tegole fotovoltaiche; tutti prevedono l'integrazione di celle in silicio policristallino o amorfo, collegate in parallelo oppure in serie. La differenza tra i moduli consiste innanzitutto nel diverso numero di celle e nella loro potenza: in questo modo riescono a immagazzinare l'energia in maniera differente. Nella maggior parte dei casi questi piccoli pannelli solari sono sistemati tra un modulo e l'altro oppure vengono applicati sulla superficie piatta delle tegole fotovoltaiche. In commercio si trovano modelli in tanti materiali, dimensioni e colori, che tuttavia si integrano facilmente nella struttura di copertura, che sia piana o a falda. Le tipologie che integrano le celle solari si installano facilmente e garantiscono una resa elevata. Invece i modelli curve sono pannelli fotovoltaici unici a forma di tegola e in questo caso è necessario rifare completamente il tetto.


Tegole fotovoltaiche: I modelli alternativi

Tegola fotovoltaica In commercio si trovano tegole fotovoltaiche in tanti materiali diversi: quelle che riproducono i coppi sono in lastre di ardesia oppure in argilla naturale. In questo modo si integrano facilmente nel contesto architettonico e possono essere sottoposti a trattamenti di finto invecchiamento.

Invece le soluzioni tipo marsigliesi prevedono l'installazione sovrapponendo lateralmente i moduli grazie agli appositi dentelli applicati. Una tipologia particolare è rappresentata dalle tegole fotovoltaiche trasparenti: si tratta di una soluzione molto apprezzata che si sta diffondendo sempre più. Gli elementi sono fatti per lo più in plexiglass o in vetro, ma ci sono anche modelli in policarbonato oppure in pvc trasparente. Questi moduli sono apprezzati per il fatto di garantire l'illuminazione naturale dei vani sottostanti senza dover ricavare nel tetto un lucernario.



COMMENTI SULL' ARTICOLO