Il forno a microonde

Come funziona il forno a microonde

Il forno a microonde ha un funzionamento complesso che si basa essenzialmente sullo spettro inserito al proprio interno. Questo spettro emana dei campi elettromagnetici che sono in grado di interagire con la materia e di scaldare o addirittura cuocere i cibi all'interno. Questo sistema presenta una serie di vantaggi non di poco conto rispetto al forno tradizionale. In particolare, l'utilizzo dei campi elettromagnetici permette di riscaldare o cuocere i cibi in tempi molto più rapidi rispetto al sistema classico: l'energia, infatti, arriva direttamente all'interno del cibo e non è necessario riscaldare prima l'aria e le pareti del forno come accade con il forno non a microonde. Inoltre, grazie all'utilizzo del piatto rotante che viene venduto insieme al forno, i cibi riescono a raggiungere una temperatura omogenea e una cottura perfetta. Il forno a microonde della Samsung, ad esempio, presenta un piatto girevole la cui velocità può essere regolata per assicurare il livello di cottura desiderato ad ogni tipo di cibo.
Forno a microonde Samsung

Samsung MG23F301TCS Forno a Microonde 800 W, Grill 1100 W, Capacità 23 L, Colore Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 106,99€
(Risparmi 62,01€)


I diversi utilizzi del forno a microonde

Forno a microonde Cuisinart Il forno a microonde può essere utilizzato sia per cuocere che per riscaldare i cibi. In particolare, il suo utilizzo è molto efficace soprattutto per i cibi che contengono molta acqua e umidità. Per questo motivo, nel forno a microonde si cucinano o riscaldano molto bene piatti come lasagne, zuppe, spezzatini mentre non è il metodo più consigliato per pastasciutta o risotti che contengono, di per sè, poca acqua. Inoltre, può essere utilizzato anche per scaldare un liquido come acqua o latte o qualsiasi altra bevanda. Ovviamente, in commercio esistono diverse tipologie di forno a microonde che, in base agli accessori di cui sono dotati, permettono un tipo di cucina diversa. Alcuni modelli - quelli più tecnologici, come la tipologia della Cuisinart - permettono di scaldare, cuocere ma anche realizzare la cottura a vapore, ottima per preservare le proprietà organolettiche dei cibi e cucinare senza grassi.

  • forno ventilato moderno I forni elettrici possono essere di tipo statico, quando la cottura dei cibi è affidata al riscaldamento mirato delle resistenze (superiore e inferiore, con o senza grill) il calore non si diffonde un...
  • Forno in muratura Un forno in muratura è una soluzione molto apprezzata in quanto permette di usufruire al meglio del giardino e degli spazi esterni, riuscendo a organizzare cene e pranzi all'aperto. Infatti non solo s...
  • Ampio forno a legna Il forno a legna arriva nelle nostre case direttamente dall'antichità: già nei secoli passati questo metodo di cottura era spesso l'unico utilizzato. Anticamente nei paesi spesso esisteva un unico for...
  • Cucina con forni da incasso I forni da incasso sono oggi tra quelli più venduti in Italia; sono molto pratici e versatili, in quanto si possono installare in qualsiasi mobile della cucina, non necessariamente al di sotto del pia...

Samsung MC28H5015AS Forno a Microonde 900 W, Grill 1500 W, Capacità 28 L, Colore Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 139,99€
(Risparmi 59,01€)


Le principali marche del forno a microonde

Forno a microonde IFB Sono tante le marche di forni a microonde che attualmente si possono trovare in commercio. Ovviamente, i modelli che sono in commercio oggi hanno fatto molta strada rispetto a quel primo modello inventato da Percy Spencer negli anni Sessanta. Alcune marche producono modelli basic che svolgono le principali funzioni che si pretendono da un forno a microonde come scaldare e cucinare. Rientrano in questa categoria molti modelli della Howell ma anche alcuni di Lg oppure della Candy. Ci sono, poi, aziende che invece hanno preferito differenziarsi sul mercato e puntare su modelli molto complessi e completi, che offrono prestazioni che vanno ben al di là di quelle semplici dei modelli basic. Una delle aziende che ha deciso di specializzarsi in questo particolare segmento di mercato è la IFB che offre alla sua clientela esclusivamente modelli super accessoriati, quasi sempre touch screen.


Le opinioni della clientela sui forni a microonde

Forno a microonde Le opinioni della clientela sui forni a microonde sono estremamente positive. Infatti, la maggior parte delle persone ritiene che l'avvento del microonde abbia davvero semplificato e modificato il modo di cucinare, riuscendo ad abbreviare i tempi di cottura e a fornire anche metodologie alternative. Le opinioni attuali sono molto diverse da quelle che, fino a pochi anni fa, tacciavano il forno a microonde di causare il cancro o avvelenare i cibi. Oggi la scienza e la tecnologia hanno raggiunto un livello di qualità davvero notevole e i forni a microonde moderni non sono più considerati nemici ma dei veri e propri alleati per la semplificazione della vita. Inoltre, i clienti apprezzano notevolmente la possibilità di scegliere modelli molto diversi fra loro in base alle funzioni e al budget a disposizione. Così, si possono acquistare modelli a basso costo ma anche altri che superano senza difficoltà i tre zeri. Fra i modelli più amati dalla clientela ci sono quelli della Lg.


Quanto costano i forni a microonde

I forni a microonde hanno dei costi molto variabili che dipendono, ovviamente, dalla tipologia di forno e dalle caratteristiche tecniche oltre alle funzioni che l'elettrodomestico può svolgere. Come accade sempre nel settore dell'elettronica, anche il brand ha la sua importanza e può far lievitare i costi di un forno anche di tanto.

Volendo dare delle cifre indicative, si può dire che un forno a microonde di una marca meno costosa, come ad esempio può essere la Howell o Lg, che svolga le funzioni basic di scaldare e cucinare, può partire da circa 30 euro. Più aumentano le funzioni e maggiore sarà il costo finale. Alcuni modelli possono addirittura costare oltre i 1000 euro: sono quelli che, ad esempio, permettono la cottura a vapore oppure la modalità crisp o quella ventilata. Il segreto, ovviamente, è quello di visionare più negozi per trovare l'offerta migliore, una volta che si è individuato il modello più adatto alle nostre esigenze.


Il forno a microonde: Dove acquistare forno a microonde

forno a microonde professionale Per trovare il modello di forno a microonde più adatto alle proprie esigenze, è possibile visitare i negozi di elettrodomestici e arredi per la cucina che si trovano nella nostra città. In genere le offerte migliori si possono trovare nelle grandi catene di elettrodomestici che spesso propongono sconti e promozioni. Negli ultimi anni, però, si è diffusa anche l'abitudine di acquistare questi piccoli elettrodomestici nei grandi store on line. Questo sistema permette non solo di avere una scelta più ampia ma anche di risparmiare molto denaro in quanto i negozi on line riescono a risparmiare sulle spese di gestione e possono vendere i prodotti ad un costo inferiore. Inoltre, molti siti propongono anche la consegna gratuita direttamente presso l'indirizzo indicato al momento dell'acquisto, con un notevole risparmio di tempo e di soldi. On line si possono acquistare tutte le principali marche produttrici.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO