Legno d'acero

Le caratteristiche

Il legno d'acero ha come caratteristiche principali quella di essere un materiale semiduro e poroso, con delle venature particolari ed evidenti anche in superficie. Il colore è molto chiaro rispetto agli altri tipi di legni e spazia dal bianco al giallo, con delle venature rosa. Nel momento in cui viene lavorato possono esservi come delle macchioline circolari molto tipiche di questo legno. Rientra tra i materiali pregiati ed è molto utilizzato in falegnameria per la produzione di mobili o altri elementi adatti all'arredo interno di una casa. Si tratta di un materiale che si presta ad essere lavorato con molta facilità e ha un'ottima resistenza dato che è anche un legno che difficilmente viene attaccato dai tarli. Tuttavia potrebbe subire dei danni in caso di eccessiva umidità. Proprio per questo motivo viene trattato durante la lavorazione per avere una superficie meno impermeabile.
Legno acero

YOU'S in legno di bambù orologi, unisex orologio da polso con cinturino in pelle vacchetta naturale in legno di bambù (marrone+Non esistono dati)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Le tipologie

Mobili legno acero Le tipologie del legno d'acero dipendono dalla provenienza dell'albero in questione. Infatti, nonostante vi siano delle caratteristiche comuni, altre possono essere proprie di ogni specie. Il legno d'acero americano è il più resistente soprattutto agli sbalzi termici ed è meno soggetto a subire delle deformazioni dovute all'usura e al tempo. Il colore va dal bianco pallido al rossiccio. Viene utilizzato principalmente per la realizzazione di listelli per pavimenti. L'acero europeo ha delle nuance che tendono al giallo ed è molto luminoso. E' duro e compatto ed è molto utilizzato in falegnameria per la costruzione di mobili o di strumenti musicali. Molto simile a questa specie è l'acero canadese che però è più scuro con striature più chiare. Il legno d'acero asiatico è il meno pregiato e viene generalmente utilizzato come combustibile poiché ha un elevato potere calorico.

  • Casetta da giardino in legno Le casette da giardino attualmente in commercio vengono prodotte in legno, in materiale plastico resistente alle intemperie o in alluminio. Garantiscono una buona durata nel corso degli anni e consent...
  • Una tipologia di parquet da interno I prezzi del parquet variano ovviamente in base alla qualità del prodotto che si vuole posare in casa. Le oscillazioni di costo possono essere anche notevoli e dipendono non solo dalla qualità della m...
  • Modello particolare di tavolo in legno grezzo I tavoli in legno grezzo sono destinati a non passare mai di moda e hanno una durata illimitata nel corso degli anni. Possono essere collocati in cucina oppure nella zona living della casa ma anche ne...
  • Legno strutturale in edilizia Il legno strutturale è il materiale legnoso che viene utilizzato nel settore edilizio per la costruzione di edifici. Il legno strutturale è usato da sempre come materiale da costruzione, tuttavia per ...

LEGNO "EBANO MAKASSAR" PER TORNIO, COSTRUZIONE PENNE 300 mm X 38 mm X 38 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,7€


Legno d'acero: Gli utilizzi

Casa legno L'utilizzo del legno d'acero è molto comune data la sua preziosità e per le sue caratteristiche intrinseche. Viene largamente adoperato nel campo dell'arredo immobiliare per la costruzione di mobili di un certo spessore e per gli infissi. Si tratta di un materiale che ha avuto un grande successo nel settore dell'arredamento moderno come le cucine o le camere da letto. Viene anche utilizzato per la realizzazione di strumenti musicali per professionisti e soprattutto per creare dei soprammobili di dimensioni relative. Il prezzo dell'acero varia a seconda della sua preziosità e generalmente si acquista a metro cubo. La specie europea di prima scelta ha un costo di partenza di circa 500 € e se è semilavorato può anche superare i 1.000 € a metro cubo. Per mantenerlo in ottimo stato è opportuno trattarlo con spray anti tarlo e pulirlo con prodotti specifici.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO