Sostituzione filtro benzina

Perchè effettuarla

La sostituzione filtro benzina risulta essere fondamentale per il corretto funzionamento del motore dell'automobile. Durante il processo di combustione infatti la benzina viene prelevata direttamente dal serbatoio e successivamente miscelata con l'aria, per poi essere filtrata per l'eliminazione di impurità. Quest'ultimo processo è proprio il compito del filtro, e nel caso in cui fosse sporco oppure otturato, l'afflusso della benzina e la sua combustione verrebbero svolti in modo scorretto, cosa che potrebbe portare anche alla rottura di diversi componenti del motore. Sostituire il filtro della benzina in modo periodico equivale quindi non solo a viaggiare con tranquillità, senza la preoccupazione di rimanere fermi a causa di guasti al motore, ma anche ad avere rispetto dell'ambiente che ci circonda.
Posizione filtro benzina

GOOFIT Tubo di alimentazione benzina 4 mm Diametro interno per Universal Dirt Bike

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,02€
(Risparmi 4,83€)


Come eseguirla

Filtro benzina auto La sostituzione filtro benzina non è una procedura complicata, in quanto non si necessita di alcuna preparazione meccanica e soprattutto vi sono molti tutorial su internet che spiegano in modo dettagliato la procedura da seguire. Inizialmente potrebbe sembrare difficile, tuttavia una volta compresi i passaggi cambiare il filtro risulterà facile e veloce. Una volta trovato il filtro nel vano del motore, bisogna allentare le fascette, distaccare dei piccoli tubi attaccati (sono quelli che trasportano la benzina dal serbatoio) e rimuovere il vecchio filtro. Successivamente si può prendere il filtro nuovo e posizionarlo (vi sono delle indicazioni che indicano il verso di posizionamento), ovviamente assicurandosi di reinserire i tubicini e stringere le fascette allentate precedentemente.

  • Pneumatico con bassa pressione La pressione degli pneumatici purtroppo non è sempre costante nel tempo. Ecco quindi perché, se vi occupate da soli della manutenzione ordinaria del vostro veicolo, sarebbe uno dei controlli da fare u...
  • ricarica batteria auto Quando capita che l’automobile non và in moto facilmente, la prima cosa da fare è capire da dove venga il problema. Potrebbe infatti trattarsi della batteria scarica, ma anche di un guasto elettrico o...
  • automobile restaurata Prima di procedere alla fase di restauro della vostra automobile dovete assicurarvi di possedere i seguenti occorrenti: carta abrasiva, vernice per carrozzeria, vernice lucida per carrozzeria, pennell...
  • Controllo dell'auto Il controllo dell'auto va effettuato periodicamente, generalmente ogni anno per essere più sicuri alla guida e soprattutto per non incorrere in spiacevoli situazioni. Vi sono poi dei momenti in cui il...

huri 3 PZ FILTRO CARBURANTE BENZINA Filtro adatto per Honda XRV750 Africa Twin RD04 RD07 1990 – 2003

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,86€


Sostituzione filtro benzina: Quando effettuarla

Sostituzione filtro diesel Capire il momento in cui è necessario effettuare una sostituzione filtro benzina non è molto difficile, è necessario solamente essere ben attenti ai chilometri percorsi con la propria automobile. Solitamente viene consigliato di sostituirlo ogni 50/60 mila km, però si può tranquillamente continuare ad utilizzare quello già presente fino ad un massimo circa 100 mila km. Ovviamente l'aspetto fondamentale da tenere in considerazione è la tipologia di macchina che si ha in possesso, in quanto l'usura del filtro può risultare variabile in corrispondenza a diversi aspetti funzionali dell'automobile. Il filtro delle macchine a gpl ad esempio dovrebbe essere sostituito ogni 15 mila km, quello a metano ogni 30 mila km circa, mentre altre tipologie possono essere prolungate anche fino a 100 mila km circa.



COMMENTI SULL' ARTICOLO