Verniciatura porte

Operazioni preliminari alla verniciatura porte

La verniciatura porte va effettuata periodicamente per ripristinare l'originaria bellezza e la funzionalità delle strutture. Le porte sono infatti molto esposte alle macchie, alle deformazioni dovute all'umidità ed agli urti. Possono facilmente scheggiarsi e perdere la vernice. Per ottenere risultati ottimali e duraturi, le porte vanno adeguatamente preparate per ricevere lo smalto. Le attrezzature ed i materiali sono facilmente reperibili e peraltro a prezzi non troppo eccessivi. Per procedere, bisogna rimuovere oppure proteggere con del nastro adesivo le maniglie o i pomelli. L'eventuale vetro va protetto con dei fogli di giornale. In genere, la porta va sfilata dai cardini e poggiata su un piano di lavoro ricoperto da un telo di plastica. Qualora non si disponga di uno spazio adatto, si può ugualmente operare con la porta montata, ma proteggendo i pavimenti ed eventuali complementi, onde evitare problematiche ed antiestetiche macchie.
Fasi preliminari per verniciatura porte

Dupli Color Spray Super Trasparente 2K, 160 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,07€


Come preparare il legno alla verniciatura

Verniciatura porte La preparazione alla verniciatura porte varia in base agli interventi già subiti in precedenza. Si può procedere rimuovendo la vecchia vernice con la carta vetrata, con la sverniciatura chimica oppure utilizzando una levigatrice rotorbitale. Qualora le porte dovessero presentare delle crepe, delle fessure o dei buchi questi vanno adeguatamente otturati con una spatola e dello stucco per legno. Si attende la completa essiccazione e si spiana poi la superficie con la carta vetro, per eliminare le possibili imperfezioni ed irregolarità. Questo passaggio è di fondamentale importanza per non lasciare visibile la riparazione. Se, invece, le porte non sono mai state verniciate prima, vanno preparate con della carta vetrata, passandola nel senso delle venature per fare aderire meglio lo smalto. Spolverare quindi la superficie e procedere con la verniciatura.

  • Spugnatura parete scura La spugnatura è una tecnica pittorica che consiste in una tinteggiatura a piu' mani, con effetto finale sfumato. Si parte da una colorazione di fondo sulla quale si crea poi un'ombreggiatura, tamponan...
  • Tinteggiatura di una parete di casa Dipingere le pareti è il modo più semplice e immediato di trasformare una stanza, ridando vitalità e stile ad ambienti trascurati o poco accoglienti. Non bisogna, d'altra parte, commettere l'errore di...
  • Cancello in ferro verniciato La verniciatura del ferro va eseguita regolarmente, per preservare cancelli, ringhiere, inferriate, arredi da giardino, portoni ed altri manufatti dall'azione corrosiva degli agenti atmosferici. Di no...
  • Porta in legno Le porte in legno sono diffusissime nelle abitazioni e negli uffici soprattutto perché sono fatte nell’unico materiale che può andare incontro a tutte le esigenze e ai gusti delle persone riguardo all...

Vernice per Metallo Smalto all'acqua Ferro W900 Grigio Antracite Simile a RAL 7016-5L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,9€


Verniciatura porte: Come si procede

Verniciatura pennello La verniciatura porte deve avvenire a superfici perfettamente lisce e levigate, per una maggiore aderenza dello smalto. È opportuno stendere una mano d'impregnante e lasciare asciugare nei tempi indicati sulla confezione. Se si utilizzano dei prodotti preconfezionati, la vernice si può applicare direttamente sulle porte. L'impregnante e lo smalto a solvente vanno diluiti con acquaragia, mentre gli smalti all'acqua necessitano per l'appunto di acqua nelle dosi suggerite nelle indicazioni. In tutti i casi, si intinge il pennello e lo si priva del prodotto in eccesso. La verniciatura porte va effettuata sempre in maniera lineare, evitando striature o colature. Eventuali cornici o bordi vanno rifiniti con un pennello sottile, per raggiungere facilmente i punti più difficili. In genere, per ottenere ottimi risultati si effettua una seconda mano di colore. Quindi, a completa asciugatura, si procede con il montaggio dei pomelli o delle maniglie e con la sistemazione delle porte nei rispettivi cardini.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO