Quali sono le malattie dei gerani

Gerani malattie: la ruggine e l'oidio

Parlando di gerani malattie la ruggine è senza dubbio una delle più diffuse. Gli esemplari di piante colpiti da ruggine tendono a formare sulle foglie delle macchie gialle o scure. In realtà le macchie sono causate da un ammasso di spore che vengono depositate sulla superficie. A causa di questi depositi viene bloccata la fotosintesi e le foglie ingialliscono e seccano. Sono sempre le foglie ad essere colpite anche in caso di attacco di un'altra malattia fungina: l'oidio. In questo caso la superficie si coprirà di un leggero strato di polvere bianca, e la foglia tenderà a deformarsi e cadere, provocando la mancata fioritura dei boccioli. In tutti i casi di gerani malattie è importante intervenire con tempestività, asportando le foglie colpite per evitarne il diffondersi ed utilizzando prodotti specifici che possono essere acquistati nei centri fai da te specializzati.
Piante di gerani in vaso

Tianpengyuanshuai Adesivo murale in Vinile a Sorgente Calda Decorazione Negozio di Massaggi Decorazione Decal Sticker murale Carta da Parati 28x61cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,21€


Gerani malattie: i parassiti

Geranio ornamentale Il geranio può essere oggetto di attacco di alcuni parassiti animali, che possono provocare danni talvolta anche molto seri alla pianta. I principali responsabili sono gli acari, la licenide dei gerani, le cocciniglie ed il ragnetto rosso. Questi insetti colpiscono in particolar modo l'apparato fogliare della pianta, provocando macchie e svuotamento degli steli. Per prevenire i problemi legati alle infestazioni è opportuno mettere a dimora i gerani in terreno ben drenato ed esposto al sole. Cercare di mantenere sempre umido il terreno, aiutandosi eventualmente con una buona pacciamatura, evitando il ristagno idrico che potrebbe causare il marciume dell'impianto radicale. Anche un apposito trattamento antiparassitario, da eseguire in estate, potrebbe favorire la prevenzione delle infestazioni.

  • Esemplare di formica da appartamento Il problema comincia con il primo avvistamento di una formichina solitaria negli ambienti casalinghi. Il capitolo due, tuttavia, tratta di una vera e propria invasione di formiche che, con l'arrivo de...
  • Puntura di zanzara Difendersi dalle zanzare è un problema molto comune, soprattutto durante le stagioni estive quando molte famiglie amano riunirsi all'aperto. Tuttavia è importante ricorrere a dei rimedi specifici per ...

HY.Bohu Quadro su Tela acquarello Gatto Nero Occhi di peronospora 5 Pezzi Wall Art Painting Modulari Sfondi Stampa Poster   Decorazioni per la casa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 82€


Quali sono le malattie dei gerani: Corretta coltivazione dei gerani

Nella coltivazione dei gerani vi sono molti comportamenti che possono aiutare ad ottenere risultati brillanti. Un bell'esemplare della pianta contribuisce all'estetica del giardino o del terrazzo, e la salute della pianta deriva da tecniche corrette di coltivazione. I gerani temono molto sia la siccità che il ristagno idrico, per cui occorre assicurare alle piante un terreno costantemente umido senza eccessivi ristagni. Per questo motivo la scelta di un terriccio ben drenato in cui mettere a dimora gli esemplari riveste una notevole importanza. Eventuali macchie sulle foglie del geranio possono anche derivare da cause diverse dalla presenza di malattie e parassiti. Una concimazione mal eseguita oppure un'esposizione errata al sole possono bruciare le foglie, dando all'esemplare un aspetto malato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO