Illuminazione ufficio

Illuminare ufficio

L'ambiente professionale richiede attività molto diverse rispetto a quelle domestiche e non si può pensare di trattarlo come una casa. Negli uffici, tendenzialmente, si deve tenere viva l'attenzione degli impiegati, offrire un adeguato rapporto tra luce naturale e artificiale e un ambiente luminoso ma non snervante o troppo affaticante per la vista. Questo soprattutto se si parla di professioni che richiedono un grosso impegno visivo come lavorare al pc, disegnare progetti, fare lavori manuali, di precisione o leggere spesso. L'esclusiva luce naturale potrebbe non essere sufficiente, soprattutto in stagione invernale, oppure il riverbero del sole diventare accecante. Un'illuminazione ufficio non adeguata, troppo scarsa o troppo vivace, subita per tante ore al giorno, potrebbe avere ripercussioni negative sull'umore, sulla produttività e sulla salute visiva di chi lavora. E' molto importante, quindi, ai fini di creare un ambiente professionale efficiente, piacevole e pienamente fruibile da tutti, progettare e organizzare l'impianto illuminante nella maniera corretta, scegliendo prodotti di qualità e posizionandoli strategicamente nel modo migliore per offrire una luce perfetta.
Ufficio illuminazione

BTicino S3711GU Multipresa da Scrivania con Presa USB, 1.5A, 3500 W, 250 V, Cavo da 2 m, Grigio Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,4€
(Risparmi 1,5€)


Tipologie di illuminazione ufficio

Illuminazione per ufficio Per grandi stanze, metrature importanti o soluzioni in open space, dove le scrivanie sono allineate e disposte in modo da occupare tutta la superficie, un'opzione per garantire una luce di base omogenea per tutti è quella dei neon a tubo. Percorrono tutta la lunghezza del soffitto, schierati in due o più file, a seconda della larghezza della stanza e assicurano una costante illuminazione ufficio dall'inizio alla fine, senza zone d'ombra o sovrapposizioni di luci diverse. In questo modo si potranno disporre le postazioni di lavoro in qualsiasi modo venga più comodo, aggiungerne altre sfruttando anche il più lontano angolo e si avrà comunque la certezza di una buona illuminazione dall'alto. Un'ottima base illuminante da poter poi perfezionare con aggiunte successive. In stanze più piccole, che non necessitino di omogeneità da angolo ad angolo, ma che si vogliono comunque luminose, si può optare per gruppi di led a soffitto, in numero utile per diffondere luce adeguata in tutto l'ambiente. Nei corridoi, soprattutto se si parla di uffici aperti anche le sera o la notte è utile creare una sequenza di punti luce al led lungo i muri per rendere agevole il passaggio da una stanza all'altra.

  • Lampada scrivania Il mercato propone differenti tipologie di lampade, che si caratterizzano per conformazioni, materiali e colori. Con gli appropriati elementi di illuminazione, l'effetto scenico all'interno di un ambi...
  • Illuminazione cucina Raramente pensiamo che illuminare la cucina sia così importante. In genere questo grande errore è comune a numerosissime persone. La cucina è uno degli ambienti della nostra abitazione, in cui la fami...
  • Lampada L'impianto illuminante domestico è composto, principalmente, da lampadari a soffitto che garantiscono la funzionalità base della diffusione di luce artificiale fruibile e adeguata a vivere l'ambiente....
  • Lampada a led Il led è un dispositivo opto-elettronico che, per mezzo di un processo di emissione spontanea, produce luce quando viene attraversato da corrente elettrica. La dispersione di calore è minima e la luc...

EverBrite 4 Pezzi Mini Torce Portachiave LED, Torcia Portatile, Pile della Luce per il Campeggio, Escursioni, Caccia, Zaino in Spalla e Altre Attività all'Aperto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Colori ideali per l'illuminazione ufficio

Illuminazione ufficio con led Negli uffici è consigliabile evitare luci dalla tonalità troppo calda, che tendono a rilassare e che comportano un maggiore sforzo sia per restare emotivamente attivi sia per mettere a fuoco, per esempio, uno schermo o un progetto a cui si sta lavorando su carta. Le luci gialle, aranciate o addirittura colorate non sono particolarmente indicate per le zone di lavoro. Di contro, nemmeno quelle estremamente fredde che vertono al blu, perchè comportano un effetto ipereccitante che rende nervosi e distratti, infastidisce la vista e a lungo andare può provocare anche dei danni, soprattutto ai terminalisti. L'ideale è una luce bianca pura, che facilita l'attenzione, combatte la discromia con quella naturale che arriva, per esempio, dalle finestre ed è la migliore per preservare la buona salute degli occhi, anche quando sottoposti ad uno stress professionale non indifferente. Il led, tipo di illuminazione ufficio più moderno in assoluto, in questo senso, è la scelta più sana perchè producendo luce a basso calore e privata di raggi UV e IR, è il tipo di lampada meno impattante sulla retina e sull'occhio in generale.


Illuminazione ufficio colorata

Faretti a luce calda Tuttavia, in molti uffici, esistono angoli e ambienti dedicati ad attività non strettamente professionali e non esclusivamente deputati allo svolgimento di mansioni di attenzione. In una zona relax, ad esempio o in una sala riunioni, è possibile fare scelte di illuminazione ufficio più rilassanti in modo che il briefing del mattino o la pausa pranzo o caffè possa coincidere con una pausa salutare anche per l'emotività e gli occhi dei professionisti che utilizzano l'ufficio. Nelle zone ristoro, dove probabilmente convergono i vari comforts messi a disposizione dei lavoratori come la macchina del caffè o qualche poltrona, è possibile scegliere una luce meno intensa e meno coprente di quella naturale. Un'idea sarebbe qualche faretto led colorato, magari sui toni del blu, che aiuta a rilassare e infonde serenità. I faretti possono essere applicati a muro ed essere accesi solo se la luce naturale non è sufficiente oppure si possono alternare a soffito con quelli bianchi classici, per un effetto che abbini ottima luminosità a lieve effetto ristoratore. Nelle sale riunioni, invece, è consigliata la luce calda, gialla, che favorisce la calma interiore senza perdere intensità illuminante.




COMMENTI SULL' ARTICOLO