Radiatori tubolari

Le caratteristiche dei radiatori tubolari

I radiatori tubolari sono ultimamente sempre più diffusi all'interno delle abitazioni. Solitamente realizzati in alluminio o in acciaio, sono disponibili in numerose dimensioni e si adattano sia agli ambienti vasti che a quelli piccoli. La loro struttura, del resto, è personalizzabile in larghezza ed in altezza, prova inconfutabile della loro versatilità. I radiatori in questione, per di più, si caratterizzano per un'elevata capacità riscaldante. Possono essere utilizzati in tutti i tipi di ambienti, anche se si sconsiglia di collocarli in prossimità delle porte e delle finestre, laddove parte del calore andrebbe disperso, oppure nelle nicchie e negli angoli, che a loro volta comprometterebbero l'efficienza di tali dispositivi. La posizione perfetta, per questi radiatori, è al centro di una parete che sia priva di ingombri.
L'eleganza dei radiatori tubolari

Piedino Mensola per radiatori in ghisa o tubolari, colore bianco, Venduti a Coppia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 46,49€


I principali vantaggi

Radiatore tubolare in soggiorno I radiatori tubolari sono perfetti per il riscaldamento delle abitazioni. Diffondono il calore con efficacia senza togliere nulla all'arredamento degli ambienti, anzi lo valorizzano e lo arricchiscono con il proprio elegante design. Questi radiatori, grazie al loro aspetto ed ai materiali con cui vengono realizzati, possiedono uno straordinario potere decorativo e sono contemporaneamente pratici e funzionali. Si adattano in particolare ai locali moderni e minimalisti, ma trovano il proprio spazio in tutte le tipologie di stanze. Per di più, questi radiatori sono più leggeri rispetto a quelli tradizionali in ghisa e, pertanto, sono più semplici da trasportare e da installare. Sono durevoli e longevi con la corretta manutenzione e rappresentano un'eccellente soluzione per i freddi periodi invernali.

  • Radiatore di design in casa Per un corretto funzionamento dell'impianto di riscaldamento e per non trovarsi impreparati all'arrivo della stagione invernale è di fondamentale importanza eseguire la manutenzione dei radiatori.Un c...
  • Ventilconvettore in ambiente I radiatori ventilati sono formati da una serie di elementi riscaldanti che traggono una maggiore resa in quanto dotati di ventole.Grazie a queste ventole, il calore prodotto viene spinto con maggiore...
  • Camino in casa Riscaldare gli ambienti della propria abitazione con un camino, garantisce un calore continuo e un notevole risparmio energetico per quanto riguarda l'acquisto del combustibile. Quando si sceglie come...
  • Modello di termosifone in alluminio I radiatori in alluminio hanno il vantaggio di essere molto leggeri e possono essere installati anche laddove non è possibile mettere radiatori aventi un peso notevole come ad esempio sui divisori rea...

AGA Porta Asciugamani Portasalviette per Radiatori Tubolari (Bianco) "L" 40 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,5€


Radiatori tubolari: La manutenzione

Modelli radiatore La manutenzione dei radiatori tubolari è davvero semplice se paragonata a quella di cui necessitano i termosifoni tradizionali. Bisogna soltanto verificare periodicamente che non vi sia aria nell'impianto: a tale scopo è sufficiente aprire e richiudere le valvole del dispositivo. Qualora vi siano difetti nel funzionamento del radiatore, si consiglia di rivolgersi ad un professionista se non si possiede alcuna esperienza in questo settore. Per quanto riguarda la pulizia, se il radiatore è in acciaio non richiede particolari trattamenti. Si suggerisce di spolverarlo settimanalmente per mantenere intatta la lucentezza della superficie, utilizzando un panno oppure una spazzola dalle setole morbide. Mensilmente può essere utile applicare un prodotto lucidante specifico per il materiale con cui è fabbricato il radiatore.



COMMENTI SULL' ARTICOLO