Parquet sbiancato

Parquet sbiancato: caratteristiche e vantaggi

Sempre più persone scelgono pavimenti in parquet per arredare case o attività commerciali. La finitura in legno del parquet, infatti, rende caldo ed accogliente ogni ambiente. I prodotti in commercio sono altamente resistenti ed adattabili a tutte le stanze, senza dover ricorrere a manutenzioni particolari. Tra le varianti sul mercato, il parquet sbiancato è il più consigliato ma soprattutto acquistato, sia per il suo aspetto estetico elegante, sia per la sua funzionalità. Questo tipo di parquet assume una tonalità chiara, spesso biancastra e più o meno fredda, grazie al trattamento che subisce il rovere. Quest'ultimo si sposa con ogni stile di arredamento, sia moderno che rustico. Si armonizza perfettamente con il colore delle pareti circostanti e dona particolare luminosità alle stanze.
Esempio di ambiente con parquet sbiancato

Pavimento laminato parquet 1,90m2 Rovere Sbiancato pavimentazione casa 03086-2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€


Parquet sbiancato: impieghi nelle abitazioni

Parquet sbiancato a listoni sottili L'utilizzo del parquet sbiancato nelle abitazioni contribuisce a rendere l'ambiente più luminoso, soprattutto se si hanno spazi ridotti. In questo caso risulterà fondamentale la scelta tra il parquet sbiancato classico (la cui finitura richiama sempre al rovere, ma leggermente decolorato) o il parquet sbiancato a neve (dove spicca il bianco e si perde l'effetto legno). Nelle abitazioni è particolarmente impiegato nelle camere da letto e nelle stanze armadio, ma anche nel soggiorno e negli studi. La caratteristica chiara del parquet si armonizza con qualsiasi stile di arredamento: perfetto negli ambienti moderni o in stile shabby chic, sia in quelli rustici che classici. Per esaltare spazi piccoli e bui, amplificando la colorazione sbiancata del parquet, è preferire scegliere listoni larghi piuttosto che sottili.

  • Utilizzo delle mattonelle antiche Le mattonelle antiche possono trovare nuova vita grazie alla fantasia e allo spirito creativo di ognuno. Reperirle non è tanto difficile. Occorre soltanto avere tempo e pazienza. Generalmente si trova...
  • applicazione dell'asfalto a caldo L'asfalto, o bitume per le pavimentazioni stradali, parcheggi ed aereoporti è un materiale aggregato costituito da minerali legati e vari tipi di idrocarburi. Viene posato in strati e compattato dal r...
  • Scale di sicurezza in pvc Le scale di sicurezza sono principalmente costruite per assicurare un'eventuale via di fuga in caso di pericolo che può essere un danno all'edificio, un incendio o un intrusione di terzi. Queste sono ...
  • Terrazzo con rivestimento moderno I rivestimenti per terrazzi devono essere scelti con cura in maniera tale da non avere infiltrazioni nella struttura o eventuali cedimenti. Oltre per la funzionalità, il materiale deve essere scelto a...

Pavimento in Laminato Rovere Sbiancato Confezione Da 2.22 Mq | AC4

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,49€


Parquet sbiancato: impieghi in negozi e attività

Parquet sbiancato in un negozio I negozi e le attività commerciali più moderne devono offrire alla clientela un ambiente accogliente e particolarmente luminoso, che la invogli a restare. Per questo installare un parquet sbiancato può risultare la soluzione ideale. Questo tipo di rivestimento, infatti, amplifica gli spazi, donando notevole profondità e creando un'atmosfera elegante ma al tempo stesso calda. Il parquet sbiancato ha un ulteriore ed importante vantaggio, se utilizzato nei negozi e nelle attività commerciali accessibili al pubblico. Consente, infatti, di rendere meno evidenti le imperfezioni del legno che, con il passare del tempo ed il passaggio costante di persone, si possono venire a creare. Nonostante i moderni trattamenti lo rendano resistente e altamente sicuro, infatti, non è raro che si possa rovinare.


Cura del parquet sbiancato

Tipo di parquet sbiancato Il parquet sbiancato, pur essendo meno difficile da rovinare rispetto ad altri parquet dalle tonalità più scure, necessita comunque di cure per mantenersi a lungo nel tempo. La cosa più importante è trattare il parquet sbiancato con prodotti appositi, poveri di grassi e a base di principi attivi naturali. Evitare, dunque, i prodotti aggressivi generici con cui normalmente si detergono i pavimenti. Un altro suggerimento è quello di limitare il ristagno di liquidi, anche di acqua, che possono penetrare nel parquet rovinandolo irrimediabilmente. Per questo è consigliabile non posizionare vasi di piante a diretto contatto con il parquet ma utilizzando dei sottovasi. Per pulire il pavimento è possibile impiegare l'acqua ma utilizzando un panno umido ben strizzato per evitare l'eccessiva umidità.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO