Pavimento in graniglia

Pavimenti in graniglia

La graniglia è un materiale che è utilizzato fin dalla prima metà dell'Ottocento per creare pavimenti interni con ottimi risultati. Infatti si caratterizza per essere duratura, resistente e molto decorativa. Nel corso del tempo le modalità di impiego del materiale hanno subito una notevole evoluzione e al giorno d'oggi il pavimento in graniglia è una soluzione sempre più apprezzata sia negli ambienti interni che in quelli esterni. Si tratta di superfici molto versatili, che possono trovare diversi utilizzi e destinazioni d'uso. Un pavimento in graniglia è composto da piastrelle in graniglia che devono essere posate con cura e attenzione per ottenere risultati a regola d'arte, che durano a lungo e veramente belli da vedere. Queste soluzioni hanno cominciato a diffondersi sempre più e su larga scala dai primi anni del Novecento. I risultati migliori si ottenevano nelle case in stile Liberty.
Pavimento in graniglia

Pavimento PVC Adesivo - Rivestimento Pavimento Finto Legno, Parquet - Copri Pavimento Vinilico a Rotolo, Su Misura - 100x100 cm - Quercia naturale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€


Quali sono i vantaggi del pavimento in graniglia

Esempio di pavimento in graniglia Adottare un pavimento in graniglia significa avere superfici che consentono numerosi vantaggi. Innanzitutto si può scegliere tra una gamma di soluzioni quasi infinita per quanto riguarda i colori, le geometrie decorative e i disegni superficiali. Si tratta di pavimentazioni perfette per ambienti ampi sia esterni che interni: i risultati sono molto scenografici, con effetti decorativi unici. Un pavimento in graniglia si caratterizza per la lunga durata nel tempo, per la lucentezza delle superfici una volta sottoposte a lucidatura e per la resistenza alle sollecitazioni. Assomiglia per aspetto a una pavimentazione in marmo ma ha una posa più semplice e un costo inferiore. Al tempo stesso la graniglia non è porosa, quindi è resistente alle macchie: di conseguenza può essere adottata anche in cucina. Per eliminare gli schizzi di olio, vino e caffè è sufficiente pulire la zona con un normale detergente per pavimenti e risciacquare.

  • Pavimentazione in cotto Il cotto è un materiale che si ottiene mediante la lavorazione dell'argilla impastata cn acqua. Il cotto è un materiale poroso e quello destinato alla realizzazione di pavimenti spesso viene sottopost...
  • Pavimento per giardino I pavimenti per giardini sono soluzioni progettuali che danno valore alle aree verdi dando un tocco di ordine e di design in più. Inoltre consentono di accogliere meglio i propri ospiti. I pavimenti p...
  • Pavimento a disegno Se una persona vuole un'atmosfera esclusiva, elegante, ma soprattutto bella da vedere, dovrà per forza optare per dei pavimenti artistici. Questi sono costituiti per esempio da raffinate ceramiche, ma...
  • Pulizia delle fughe I pavimenti in ceramica sono molto resistenti alle sollecitazioni, sono igienici e il loro impiego è molto diffuso negli edifici a uso abitativo. Per avere pavimenti sempre perfettamente puliti e con...

2 x Spugna di ceramica camino bioetanolo biocaminetto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,89€


Alcuni svantaggi e indicazioni sull'uso della graniglia

Esempio di pavimento decorativo Quando si adotta un pavimento in graniglia nella propria casa bisogna tenere a mente alcune indicazioni. Innanzitutto le superfici tendono a perdere la propria lucentezza con il passare dei decenni a causa dell'usura dovuta al calpestio. Per risolvere questo problema è necessario levigare e lucidare nuovamente la pavimentazione con macchinari appositi. In questo modo la superficie appare brillante come appena posata. Un pavimento in graniglia composto da piastrelle può avere alcuni piccoli svantaggi, legati soprattutto alla pesantezza degli elementi modulari. Di conseguenza può essere installato soltanto su solai robusti e rafforzati, che possano reggere senza ledere la stabilità della struttura. In genere le piastrelle hanno un costo abbastanza elevato, che tuttavia è sempre inferiore rispetto a quello delle mattonelle di marmo. I prezzi variano a seconda delle dimensioni delle piastrelle e della qualità della pietra usata. Si va da 30 euro al metro quadrato fino a 70 euro per le pietre più pregiate e per le soluzioni con particolari e raffinati decori.


Pavimento in graniglia: Posa in opera pavimenti in graniglia

Decorativo pavimento in graniglia La posa in opera di pavimenti in graniglia deve essere effettuata soltanto da pavimentisti professionali con anni di esperienza. Innanzitutto si stende sul solaio una base uniforme di calcestruzzo con uno spessore minimo di 5 cm per poi posare le piastrelle una per una senza lasciare fughe tra gli elementi. Infatti il pavimento in graniglia si caratterizza per essere una superficie uniforme e omogenea priva di fessure tra un modulo e l'altro. A questo punto bisogna lasciare assestare la pavimentazione e asciugare il calcestruzzo per almeno un paio di settimane. Trascorso questo periodo di tempo si utilizza un apposito macchinario ad acqua per levigare la superficie. Una volta realizzato un perfetto pavimento in graniglia è necessario effettuare una leggera manutenzione periodica per presentarlo sempre al meglio. Il lavaggio impiega i normali prodotti a base alcolica, mentre si sconsiglia l'uso della cera perché crea un'antiestetica striscia scura ai bordi. Ogni 8-10 anni si effettua la lucidatura periodica delle superfici usando un macchinario con dischi di feltro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO