Posa pavimentazione

Posa pavimentazione

La posa pavimentazione è un lavoro da eseguire in modo molto preciso così da ottenere un risultato perfetto, sicuro e, soprattutto, duraturo nel tempo. Esistono numerose tecniche da poter adoperare, tutto però dipende sia dalla zona da rivestire (esterna o interna) sia dal materiale che viene scelto per realizzare la pavimentazione. Prima di iniziare una posa in opera è importante tenere presente svariati fattori che si riveleranno fondamentali. Innanzitutto è necessario conoscere l'ambiente in cui dovrà essere fatto il lavoro: il clima, ad esempio, è molto influente per i rivestimenti degli spazi esterni, così come la presenza d'acqua oppure di agenti chimici sulla superficie. Si dovrà considerare pure la posizione da lavorare: questa potrà essere verticale, orizzontale o ancora inclinata.
Posa pavimentazione

Marbec - REFIX Lucido 5LT | Cera Lucida di Manutenzione per Pavimenti in Cotto e Pietra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,27€


Tecnica per la posa delle piastrelle

Posa pavimentazione piastrelle La tecnica per la posa pavimentazione delle piastrelle deve essere realizzata in modo molto accurato, dato che questo materiale risulta molto delicato. L'installazione di questi elementi può essere anche ideata in modo completamente fai da te. Sul web si possono trovare numerosi ed utili tutorial dove viene spiegato in modo analitico come realizzare una posa in opera con le piastrelle. Il primo passo da realizzare è in generale quello di misurare per bene la superficie dove si andrà a creare la pavimentazione, così da sapere quanto materiale dover acquistare. Si può dare vita ad una posa definita sigillata, quando le piastrelle si installano su una superficie ben formata da un massetto di cemento. O ancora si può scegliere di realizzare una posa incollata quando si decide di porre le piastrelle su una pavimentazione già comunque esistente.

  • Esempio di posa in opera di pavimentazione moderna In caso di rivestimento di un ambiente con mattonelle la prima cosa da fare è misurare la superficie da pavimentare, considerando qualche metro in più. Per la posa in opera delle mattonelle esistono u...
  • Pavimento in laminato in soggiorno Se in casa si ha un pavimento in piastrelle vecchio, consumato oppure crepato, si può sostituirlo senza un lavoro rumoroso, costoso e invasivo. Infatti esistono in commercio soluzioni fai da te in lam...
  • Posa pavimentazione con piastrelle Nella posa pavimentazione, esistono delle regole comportamentali importanti da tenere strettamente in considerazione per fare un lavoro a regola d'arte. La posa di un pavimento non va mai effettuato q...
  • Piastrelle in travertino Le piastrelle sono caratterizzate da uno spessore compreso in linea di massima fra i 4 e i 15 mm e possono avere le forme più disparate: dal quadrato all'esagono, dal rombo al rettangolo. Talvolta può...

Cool Girl Cuffie Applique Adesivo in vinile Decor per discoteca Camera da letto Artista Ristrutturazione Carta da parati rimovibile Wall Sticker 66x42cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,03€


Posa pavimentazione in parquet

Posa pavimentazione parquet La posa pavimentazione in parquet può essere fatta con più tipi di tecniche. Si va, ad esempio, da quella incollata a quella flottante, fino ad arrivare alla posa su riscaldamento a pavimento. Nel primo caso il parquet viene incollato con una specifica colla sulla superficie stabilita, attraverso l'uso di una spatola. Questo strumento aiuterà a distendere, in modo equilibrato, tutto il prodotto. Nella posa viene inserito un giunto che ha la funzione di dilatare il pavimento di legno. Per dare vita ad una posa flottante, invece, è necessario che il massetto sia compatto e lineare. I listoni sono adagiati sulla superficie livellata ed in seguito incastrati mediante colla vinilica. La posa su riscaldamento a pavimento si effettua sopra un massetto cementizio nel quale sono presenti alcuni tubi dove scorre un fluido che riscalda proprio attraverso il pavimento. Per questo lavoro si possono adoperare svariate tipologie di legno.


Il gres porcellanato

Pavimento gres porcellanato Anche la posa pavimentazione del gres porcellanato può essere effettuata in modo fai da te. Questo materiale è facile da immettere e si adatta un po' in tutte le camere della casa. Per realizzare la posa del gres porcellanato si può scegliere se utilizzare la malta o specifiche colle. È importante, nella fase preliminare, pulire il pavimento scelto eliminando soprattutto la polvere presente. La malta preparata in precedenza viene stesa sulla base ancora umida cercando di non lasciare in alcun modo bolle d'aria. Di solito si consiglia di procedere nella posa in opera dal centro della superficie adoperando dei giunti posti tra una piastrella e l'altra in modo che queste non si uniscano prima di essere asciutte. Terminata l'installazione del gres porcellanato è fondamentale controllare l'aderenza della piastrella alla malta per essere certi che resti ben solida.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO