Conoscere i pavimenti in marmo

Che cosa sono i pavimenti in marmo

I pavimenti in marmo sono delle soluzioni di grande pregio, che danno valore aggiunto alla propria casa e che risultano sempre unici grazie alle venature e sfumature della pietra. Per questo motivo possono essere considerati delle vere e proprie opere d’arte. Sono superfici di buon gusto, raffinate ed eleganti, che sfumano e rendono più luminosa l'atmosfera dell’ambiente. La luce risulta più fredda se i pavimenti in marmo sono nei toni del bianco e dell'azzurrino oppure di colore scuro. Invece diventa più calda e avvolgente se la superficie è nelle nuance del crema, del rosa oppure del rosso. Infatti questa pietra naturale si caratterizza per un grande potere cromatico. In genere i pavimenti di marmo vengono adottati negli ambienti di rappresentanza e dove si ricevono i propri ospiti, così da avere meravigliosi rivestimenti da ammirare. Inoltre questo materiale è particolarmente delicato, quindi è più adatto a salotti, living e soggiorni.
Pavimento in marmo bicolore

Vanage Piastrelle da Giardino in Legno Incastrabili per Pavimentazione Esterno e Interno - 9 Mattonelle - 30 x 30 cm - Stile Edge

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,65€


Vantaggi pavimento in marmo

Esempio di pavimenti in marmo Scegliere di adottare i pavimenti di marmo all'interno della propria casa consente di ottenere diversi vantaggi, soprattutto dal punto di vista estetico e dell'interior design. Infatti questa pietra naturale si caratterizza per la sua unicità e per la bellezza delle sue venature. Ogni piastrella e lastra è sempre diversa dalle altre, quindi i rivestimenti riflettono una scelta personale. Si ha a disposizione un'ampia gamma di opzioni per quanto riguarda le varietà e colori, legate anche alla cava di estrazione. Di conseguenza la scelta dei pavimenti in marmo dipende dai propri gusti e dalle preferenze cromatiche. In Italia si trovano tante località di estrazioni, che danno il nome a diverse varietà. La più famosa è il marmo bianco di Carrara, ma le nuance vanno dal verde intenso al nero, passando per il rosso profondo. Bisogna valutare anche lo stile dell'abitazione e il risultato che si vuole ottenere, così da abbinare perfettamente bellezza e pregio.

  • Pulire pavimento in marmo Prima di usare la cera per pavimenti in marmo è necessario pulire in maniera molto accurata la superficie. Oltre ai prodotti specifici in commercio vi sono tanti detergenti green fai da te che si poss...
  • Pavimento in piastrelle di marmo I pavimenti in marmo non sempre sono prodotti effettivamente con questo materiale, il termine marmo viene infatti sfruttato per diverse tipologie di rocce e pietre da rivestimento. Questo perché nonos...
  • Pavimentazione in cotto Il cotto è un materiale che si ottiene mediante la lavorazione dell'argilla impastata cn acqua. Il cotto è un materiale poroso e quello destinato alla realizzazione di pavimenti spesso viene sottopost...
  • Pavimento per giardino I pavimenti per giardini sono soluzioni progettuali che danno valore alle aree verdi dando un tocco di ordine e di design in più. Inoltre consentono di accogliere meglio i propri ospiti. I pavimenti p...

Gaff, set di 6 nastri spuntoni resistenti fluorescenti per rubinetti artistici, facili da strappare per pavimenti, palcoscenici, lavagna bianca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,19€


Svantaggi nell'uso del marmo per pavimento

Pavimento in marmo decorato Anche se i pavimenti in marmo hanno uno splendido aspetto estetico, presentano alcuni punti deboli, legati alla delicatezza stessa del materiale. Questa pietra naturale è di origine calcarea, quindi va trattata con appositi detergenti e deve essere calpestata con delicatezza. Per questo motivo i pavimenti in marmo, se non adeguatamente trattati, non possono essere adottati in ambienti a frequente passaggio perché si potrebbero rovinare rapidamente. Lo stesso discorso vale per gli ambienti esterni e spazi come la cucina e il bagno. Infatti le superfici in marmo, se non levigate e lucidate, non sono impermeabili: di conseguenza possono assorbire sporco e liquidi, macchiandosi indelebilmente. Tuttavia con opportune levigature il marmo può essere tranquillamente impiegato sia all'esterno che in bagno e in cucina. Risulta fondamentale impiegare solo prodotti che non facciano reazione con la composizione del materiale, rischiando di macchiarlo. Infine bisogna tenere a mente che il marmo tende ad opacizzarsi con il tempo, quindi si usano detergenti appositi per ravvivare la superficie. Di conseguenza non sono rivestimenti convenienti, sia per il loro costo che per la manutenzione.


Conoscere i pavimenti in marmo: Prezzi rivestimenti in marmo

Pavimento in marmo in soggiorno Quando si valuta se adottare o meno i pavimenti in marmo nella propria casa bisogna tenere in considerazione il prezzo di una tale soluzione. Infatti il loro costo è notevolmente superiore rispetto ad altre tipologie di rivestimenti proprio per il fatto che impiegano una materia prima pregiata e dispendiosa. Al tempo stesso anche la posa e le operazioni per il mantenimento della bellezza delle superfici hanno un costo non indifferente. I pavimenti in marmo sono veramente splendidi, scenografici e di notevole impatto, tuttavia, anche se sono il massimo del punto di vista estetico, non sono vantaggiosi in termini pratici ed economici. I costi variano comunque in base alla varietà scelta: ad esempio il marmo di Carrara è uno dei più pregiati. I prezzi superano i 200 euro al metro quadrato, a cui vanno aggiunte le spese per la messa in opera. Inoltre i costi variano a seconda della qualità e del grado di rifinitura della pietra.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO