Piante grasse senza spine

Le caratteristiche delle piante grasse senza spine

Quasi tutte le varietà di piante grasse senza spine sono di origine asiatica o sudamericana. In queste specie le foglie effettuano la fotosintesi clorofilliana mentre tale compito è riservato al tronco nelle varietà dotate di spine. E' necessario tenere in considerazione il fatto che le succulente prive di spine sono soggette a un'evaporazione più veloce e per tale motivo è necessario innaffiarle a intervalli regolari. Soprattutto alle nostre latitudini sono facilmente attaccabili dai parassiti e dai marciumi al livello del colletto. Controllare spesso le foglie aiuta a intervenire tempestivamente nel caso in cui inizino a presentarsi segni evidenti di attacchi parassitari.
lithops

Test per terreno, Ollivan Smart Pianta Monitor, temperatura del suolo, umidità, Illuminazione tester with APP Application per Giardino, agricole, Prato, interni ed esterni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,99€


Piante grasse senza spine: Specie molto diffuse

trivhodiadema Fra le piante grasse senza spine più diffuse c'è sicuramente la trichodiadema. Appartiene alla numerosa famiglia delle aizoacee ed è caratterizzata da fusti che possono raggiungere anche i venti centimetri d'altezza. Le foglie hanno una forma a cilindro e al loro apice c'è un insieme di setole bianche. I suoi fiori assomigliano a margherite e hanno colorazioni differenti a seconda della varietà. Anche le lithops, meglio note con il nome di sassi viventi, sono piante grasse prive di spine molto comuni. Provengono dall'Africa e sono costituite da due foglie screziate di verde, unite in basso fra di loro che ricordano la forma delle pietre. Le fioriture durano solamente un paio di giorni e hanno una colorazione bianca oppure gialla.

  • Vasi da giardino decorati I vasi da giardino, ovvero i contenitori per la coltivazione di piante, fiori o anche ortaggi e verdure, sono disponibili in innumerevoli forme, colori, materiali e dimensioni. I motivi per cui si sce...
  • Esempio di prato inglese Il prato inglese è un tipo di manto erboso che deriva il suo nome dal fatto di essere stato adottato per la prima volta dai proprietari terrieri della Gran Bretagna nel Seicento. Durante i secoli le t...
  • Gardenia fiorita La gardenia è originaria della fascia tropicale africana e comprende circa 250 specie differenti. La più comune in Italia è la gardenia jasminoides, molto apprezzata per i suoi fiori particolarmente o...
  • Piante da giardino fiorite Quasi sempre le piante da giardino con fiori appartengono al genere delle angiosperme e hanno un'origine remota che addirittura risale all'era cretacea. Questi vegetali hanno la facoltà di adattarsi r...

Betty Garden Serra NEW da Terrazzo a 3 Ripiani Doris - Serre per il Terrazzo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,4€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO