Piante grasse con fiori

Le piante grasse con fiori

Praticamente quasi tutte le piante producono fiori e semi (tranne soltanto i muschi e le conifere). Questo vale anche per le piante grasse che, nonostante l'aspetto a volte poco "dolce", molto spesso generano dei fiori di una bellezza unica, o dalle caratteristiche particolari. La coltivazione delle piante grasse con fiori non è affatto complicata e tenerle in casa, in terrazza o sul balcone consente di avere un angolo verde che periodicamente si colora di tinte vivaci.Le condizioni da garantire alle piante grasse affinché vivano bene, e quindi producano fiori, sono essenzialmente un'esposizione luminosa e soleggiata, innaffiature non troppo frequenti, ma sufficienti a garantire il giusto apporto idrico, e blande concimazioni.Le piante grasse da fiore resistono a temperature rigide per brevi periodi, quindi possono essere tenute all'aperto nelle zone meridionali, ma vanno riparate in quelle settentrionali. Gli eccessi di acqua sono tra i nemici peggiori: vanno evitati sia proteggendo le piante dalle piogge durante i mesi invernali, sia assicurando un perfetto drenaggio ai vasi di piante grasse da fiore.
Piante grasse

MEILING Pianta grassa Woody Flower Pot Americano con manico Piante grasse Vaso di fiori Scatola di legno Rettangolo Due piani Fiore Flower Stand

Prezzo: in offerta su Amazon a: 74,13€


Le piante grasse con fiori da tenere in appartamento

Stapelia variegata Abbiamo visto che rispettando esposizione, drenaggio e annaffiature, la coltivazione delle piante grasse con fiori non presenta particolari problemi. Anzi, la loro lunga autonomia in fase di siccità e la crescita, spesso piuttosto lenta, le rende particolarmente adatte a chi non ha molto tempo da dedicare al giardinaggio, ma vuole godere della bellezza di fiori particolari.Tra le specie maggiormente conosciute troviamo l'Epiphyllum, detta anche 'lingua di suocera', pianta grassa senza spine che cresce in modo armonico, anche pendente, e nel tardo autunno produce graziosi fiori rosa, rossi o variegati.L'Astrophytum è una piccola cactacea a forma di stella che produce un fiore giallo acceso molto bello.Per chi dispone di poco spazio, le varietà di Stapelia si prestano ad essere coltivate anche sul davanzale; hanno fusti eretti e i fiori a forma di stella sono unici per i colori e i disegni che presentano. Unico neo, l'odore poco gradevole, se annusato da vicino.Molto ricercate le Mammillarie, le classiche cactacee di forma tonda che si ricoprono di fiorellini allegramente colorati, ed i Lithops, i 'sassi viventi'.

  • Particolari semi I semi piante grasse hanno bisogno di particolari condizioni climatiche per svilupparsi. Il periodo migliore per piantarli è la fine dell'inverno e l'inizio della primavera, quindi tra la fine di febb...
  • Piante grasse Quando si scelgono delle piante grasse appartamento per le nostre case bisogna valutare bene le caratteristiche dei nostri interni per vedere se sono compatibili con le esigenze della pianta in questi...
  • Piante grasse all'interno della serra Le piante non sono tutte uguali e quelle grasse necessitano di particolari attenzioni. Sono infatti molto delicate e prediligono alte temperature e possedere una serra per piante grasse è indispensabi...
  •  piantine di Lithops Le piante grasse da appartamento sono amate da moltissime persone per un motivo molto semplice. Di solito non richiedono cure particolari e hanno bisogno di pochissima acqua; per questo, in genere, so...

LB Nordic cactus moderno e minimalista e fiori/piante grasse acquerello sfondo piante pittura ad olio stampa su tela arte moderna home decor 40cm×50cm×1P con cornice

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Piante grasse con fiori per giardini rocciosi

Giardino roccioso con piante grasse Le piante grasse con fiori si prestano molto bene ad arricchire i giardini rocciosi, di qualsiasi dimensione.I giardini rocciosi hanno sempre più apprezzamenti per la loro bellezza particolare, ma anche perché non necessitano di cure continue. Qualsiasi angolo di un giardino o di un terrazzo può ospitare un piccolo giardino roccioso, che non è altro che un insieme di piante grasse.Per creare un angolo armonico, si utilizzeranno piante grasse di dimensioni maggiori sullo sfondo e piccole succulente da sistemare in primo piano. L'effetto sarà ancora più gradevole se lo spazio risulta sfalsato. Molto indicate in un simile contesto sono le Agavi, che però fioriscono una sola volta nella loro vita, ma anche i fichi d'India, buoni oltre che belli. In spazi più contenuti, le piante grasse con fiori più indicate sono quelle appartenenti al genere Anacampseros. Sono piante a forma di rosetta, dalle foglie carnose di diverse dimensioni, colori e forme, ricoperte di peluria oppure lisce. I fiori spuntano alla sommità di uno stelo e producono semi fertili.


Piante grasse da esterno

Esemplare di Tacitus Bellus L'elenco delle piante grasse con fiori è davvero lungo. Si può scegliere tra quelle con le spine, oppure senza. Si possono preferire le grandi cactacee o le piccole rosette con foglie carnose, ma anche forme inusuali come le 'pietre' o le Mammillarie, che devono il loro nome alla somiglianza con una mammella.Non solo: l'Euphorbia Crestata somiglia ad una cresta, mentre l'Euphorbia Groenewaldii, crescendo, si avvolge su sé stessa come fosse un'elica. Entrambe producono piccoli fiori decorativi. La Tacitus Bellus, della famiglia delle Crassulaceae, genera fiorellini stellati sui toni del rosa e rosso che coprono letteralmente tutta la pianta.Un'altra pianta grassa con fiori spettacolari per colori e abbondanza è la Lampranthus Spectabilis, che decora vasi e balconi in poco tempo essendo a crescita piuttosto rapida.Anche le Crassule sono piante grasse molto comuni, ma la forma più particolare è appannaggio della Crassula "Buddha's Temple". Tra le più originali, la Senecio Rowleyanus somiglia ad una fila di piselli, decorativa e dai fiori profumati.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO