Mobili da cucina

Soluzioni salvaspazio

I mobili da cucina, oltre a essere esteticamente belli, devono risultare efficienti e funzionali, garantendo comfort e innovazione in casa. Prima di acquistare i mobili da cucina, è opportuno prendere le misure precise della stanza da allestire, in modo tale da avere le idee ben chiare sul mobilio da scegliere. Le cucine componibili sono la soluzione giusta per scegliere svariate tipologie di mobili, da abbinare in base al proprio spazio a disposizione. Organizzare lo spazio in modo funzionale significa scegliere i mobili da cucina in modo tale che essi non ostacolino il passaggio. Ad esempio, l'area lavoro per la preparazione degli alimenti deve essere molto vicina al frigorifero o al forno: raggruppare tutti gli elettrodomestici in una cucina monoblocco, è la soluzione giusta per gli spazi ristretti. A seconda dell'evenienza, è opportuno introdurre cassettoni e cestelli che conterranno le pentole e gli oggetti in modo nascosto, pensili che sfruttano lo spazio in verticale e mensole.
Cucina salvaspazio

M4TEC set da 5 maniglie curve per ante armadio, per mobili cucina, cassetti, mobili camera da letto, finitura Cromo lucido. B7 serie. Distanza tra i fori: 128 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,95€


I materiali per arredo cucina

Mobili da cucina in legno massello La scelta dei materiali dei mobili da cucina va a definire non solo l'estetica, ma anche la durevolezza e resistenza della zona living. Molto usato nel quotidiano, il mobilio presente in cucina è più soggetto a urti, usura derivante da umidità, vapore che si sprigiona durante la cottura degli alimenti. I mobili da cucina realizzati in materiali più pregiati, offrono maggiore durevolezza nel tempo. In base al proprio budget economico, è possibile acquistare anche mobili non molto costosi che combinano svariati materiali in modo tale da offrire durevolezza ed estetica in casa. Una struttura in legno assicura stabilità e resistenza, contenendo anche oggetti pesanti in modo capace e sicuro. Il legno massello è più robusto rispetto all'inpiallacciato, truciolato o tamburato che è più economico. Il legno può essere combinato all'acciaio o al vetro: le ante realizzate in questo materiale sono anche esteticamente belle, per donare un'allure luminosa ai mobili da cucina.

  • Cucina modulare monoparete I mobili da cucina, basi, pensili, colonne e dispense, hanno dimensioni modulari multiple di 15 cm. L'abbinamento degli elementi così dimensionati, consente una molteplicità di combinazioni per adatta...
  • Cucina moderna In cucina si trascorrono molti momenti della giornata: la famiglia si riunisce per mangiare e condividere esperienze e impressioni; questo ambiente della casa può inoltre diventare allegro punto di in...
  • Mobili per cucine a isola I mobili cucine sono davvero infiniti. Basta avventurarsi in un negozio o nelle catene che si occupano di vendita di arredamento per sentirsi quasi persi di fronte alla moltitudine di proposte a dispo...
  • Sarà necessaria una selezione Un trasloco può costituire anche un'occasione per fare una cernita tra le cose che ci occorrono veramente. Ci si potrà liberare di vestiti dimenticati, giocattoli non più usati, regali finiti nel dime...

Maniglie a T 96 – 160 mm per mobili da camera, da letto, di cucina, armadi /con viti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,37€


Arredare la cucina

Cucina high-tech Per creare un ambiente armonioso e conviviale nelle zone living di casa, bisogna scegliere mobili da cucina ed elementi capaci di donare praticità e funzionalità con un occhio all'estetica. Lo stile rustico tradizionale degli spazi adibiti alla cucina trasmette un'atmosfera calda e accogliente, un rifugio rurale dal caos metropolitano. Molto in voga di recente lo stile shabby chic, dotato di mobili da cucina dall'aspetto vissuto che punta su tonalità tenui dell'avorio, del rosa e del celeste pastello, contraddistinguendo elementi d'arredo dall'effetto anticato. Tra gli stili attualmente più ricercati, la cucina svedese conquista tutti per praticità e impatto estetico: l'equilibrio di colori chiari combinati alle sfumature naturali del legno, le texture vivaci e accese o scure, sfruttano lo spazio minimo con semplicità e spirito contemporaneo, senza eccedere in accumulazioni di mobilio. Per gli amanti dello stile ultra-moderno, le innovative cucine high-tech sfruttano le sfumature brillanti dell'acciaio: le superfici lucide si miscelano ai colori neutri, realizzando uno stile dinamico ed essenziale, privo di decorazioni, dove la parola d'ordine è innovazione tecnologica.


Mobili da cucina: Montaggio mobili cucina

Montaggio mobili da cucina Il montaggio dei mobili da cucina richiede precisione e molta attenzione, per ottenere un risultato finale impeccabile. Prima di procedere al montaggio del mobilio, è opportuno rilevare le misure dei componenti che realizzano i mobili da cucina e segnare sul muro con una matita, le dimensioni esatte dei mobili che andranno posizionati a terra. L'angolo cottura prevede poi l'installazione del lavello, del top e del forno. Successivamente si monteranno i pensili, agganciandoli alla parete servendosi di chiodi che andranno avvitati con il trapano. I mobili da cucina devono essere resistenti e in grado di sopportare un grosso peso: ecco perchè i pensili spesso sono rinforzati da barre in metallo e tasselli. Le colonne in cucina determinano l'altezza del mobilio, alcune di esse sono dotate di un doppiofondo dietro per consentire la giusta aerazione e tenere lontano l'insorgere della muffa. Le vetrinette dovranno essere montate in linea con gli altri mobili, per non creare degli antiestetici disallineamenti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO