Top da cucina

Il top da cucina deve essere resistente

Riguardo la fabbricazione di top da cucina, il mercato propone i classici in marmo o in laminato ed altre soluzioni realizzate con materiali compositi, con pietre naturali o con un rivestimento con piastrelle in ceramica o in grès porcellanato. Quando si sceglie l'arredo della casa ed in particolare i mobili per la cucina, è importante informarsi sui prodotti che si andranno ad acquistare. In genere l'arredo deve rispecchiare i gusti e le esigenze della famiglia, ma quando si parla di mobili per la cucina, questi devono essere resistenti e funzionali oltre che belli esteticamente. Nella scelta di un arredo per cucina che sia di qualità, è rilevante la scelta del top da cucina, un piano di lavoro che sarà utilizzato giornalmente e che dovrà resistere il più possibile all'usura, mantenendo nel tempo inalterata la bellezza e la funzionalità.
Top cucina

Metallo spazzolato look Contact Paper film vinyl self adhesive backing impermeabile metallizzato lucido Shelf Liner Peel and Stick Wall Decal per coprire Counter top armadio da cucina (61 x 199,9 cm, argento)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,41€


Piani di lavoro in laminato ed in acciaio

Cucina arredo Il top da cucina in laminato è il più richiesto, grazie al suo rapporto qualità/prezzo particolarmente vantaggioso. Al tatto è leggermente ruvido, risultando facile da pulire, resistente ai graffi, agli urti, all'umidità ed alle macchie. L'unico svantaggio è la bassa resistenza al calore, pertanto si consiglia l'utilizzo di sottopentole. Si pulisce con facilità utilizzando panni in microfibra e detergenti non aggressivi. Il top da cucina in laminato può essere alto dai due ai sei centimetri. Il piano di lavoro in acciaio inox è resistente al calore e agli urti, ma si graffia con facilità. Si pulisce utilizzando detergenti specifici per evitare di lasciare strisce ed impronte. I top in acciaio inox hanno un costo più alto rispetto a quelli in laminato. Piani cottura e lavelli possono essere integrati nel piano in acciaio.

  • Top cucina in marmo Il top cucina è il rivestimento che ricopre i mobili di questa stanza, dando vita ai piani di lavoro e ad un eventuale bancone, su cui si preparano quotidianamente i cibi. La scelta del top della cuci...
  • Piano cucina tradizionale I piani cucina, anche se molti non lo sanno, sono una delle componenti principali di questo ambiente della casa. Sono chiamati in questo modo infatti le coperture del piano di lavoro, che si utilizzan...

Top Star 280837 Porta rotolo carta igienica, cromato, compresa mensola per letture, altezza 56 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€


Top da cucina: Altri materiali usati

Cucina marmo Il marmo è da sempre considerato un materiale pregiato per la realizzazione di piani di lavoro. È resistente al calore, durevole nel tempo ed esteticamente bello. Il top da cucina in marmo è adatto ad una cucina classica ed in legno massello. Unico difetto del marmo è la bassa resistenza all'umidità. Per ovviare al problema si può trattare periodicamente con prodotti specifici capaci di impermeabilizzare la superficie. I top in marmo sono disponibili in una vasta gamma di colori e lavorazioni. I top in granito sono leggermente più resistenti all'umidità e più duri di quelli in marmo. Con i piani di lavoro in marmo e granito è possibile realizzare lavelli a filo o sotto top, particolari ed eleganti. La superficie dei top da cucina in quarzo è compatta e non porosa. È resistente ai graffi, ai liquidi, al calore ed agli acidi. Il piano di lavoro in quarzo è composto di quarzo naturale (95%), resine e pigmenti ossidi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO