Legno wenge

Gli utilizzi del legno wenge

Questo particolare e versatile legno viene adoperato frequentemente nelle abitazioni. È infatti ottimo per la fabbricazione di mobili di numerose tipologie; viene spesso utilizzato per le scrivanie, per le librerie e per gli scaffali. Inoltre il legno wenge è impiegato nella costruzione di pavimenti e di mobilia apposita per le cucine e per le stanze da bagno. Si tratta, dopotutto, di un materiale resistente all'umidità: per questa motivazione è usato anche per gli ambienti esterni, ad esempio per le panchine e i tavolini. Molti si servono di questo elegante legname per la creazione di strumenti musicali, a corda oppure a percussione, di rivestimenti e di attrezzi sportivi. Da questa panoramica emerge pienamente quanto tale legno sia eclettico e di conseguenza molto apprezzato in tutti gli ambiti.
Pavimento legno wenge

Leenou 3pcs Penna Multifunzione, 6 IN 1 Utensili Fai Da Te, 2019 gadgets regali per lui compleanno buon idee regalo originali uomo, Regali San Valentino per papà (Giallo, Nero, Argento)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Quali sono i vantaggi

Tavolo legno wenge I vantaggi del legno wenge sono di natura sia pratica sia esteriore. Questo materiale è caratterizzato da un'eccellente durezza e da una notevole resistenza alla trazione. In più si adatta in maniera ottimale alla verniciatura, alle decorazioni e alle rifiniture e, con i corretti accorgimenti, non è difficile da lavorare nonostante la sua compattezza. Questo legname non si oppone al fissaggio con chiodi, mentre si suggerisce di non praticare quello tramite colla per l'elevata presenza di resina. Non bisogna, tuttavia, trascurare i vantaggi estetici; tale materiale è estremamente elegante e raffinato, possiede una colorazione variabile e per questo motivo soddisfa le esigenze più variegate. Le sue sfumature esotiche conferiscono all'ambiente un tocco di classe unico ed un fascino incomparabile.

  • Legno acero Il legno d'acero ha come caratteristiche principali quella di essere un materiale semiduro e poroso, con delle venature particolari ed evidenti anche in superficie. Il colore è molto chiaro rispetto a...
  • Tronchi di legno Forse non tutti sono a conoscenza di quanti tipi di legno sono presenti in natura. L'importanza di questo materiale è stata riscoperta nel settore della bioedilizia, soprattutto in quest'ultimi dieci ...
  • Un fuoco dei piani cottura a gas Al giorno d'oggi sono sempre più numerose le famiglie che in casa adottano una cucina componibile. La cucina componibile, infatti, permette di risparmiare molto spazio, visto che le dimensioni delle a...
  • Bonsai Carmona La Carmona appartiene alla famiglia delle Borraginaceae ed è una pianta tropicale sempreverde che in natura può arrivare fino a 10 metri di altezza. Ha tronco di colore marrone-grigiastro, foglie luci...

Carta da Parati Mattoni Bianco 3d, YTAT 3D Brick Wallpaper Stickers, Carta da Parati Adesiva, Stickers Muro 3d, Carta da Parati per Cucina, Bagno, Soggiorno, Salone, Ufficio, TV Sfondo (20, bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,99€


Legno wenge: Pulizia e costi

Panno pulizia legno Il legno wenge, per mantenere intatta la propria bellezza, necessita di una pulizia quotidiana. L'operazione va eseguita con attenzione in modo da rimuovere tutte le macchie; è sufficiente adoperare un panno morbido e lievemente bagnato. Se si desidera utilizzare un detersivo, si raccomanda di evitare quelli che formano schiume corrosive. Mensilmente è opportuno effettuare una passata di cera o di resina per donare splendore al materiale: con questo stratagemma verranno ricoperte, tra l'altro, le imperfezioni e le fenditure causate da eventuali urti. Per quanto riguarda il prezzo, questo legname rappresenta certamente un eccezionale investimento per la sua notevole longevità: i costi variano sulla base dello spessore e della verniciatura, ma sono stimabili tra i 60€/mq e i 100€/mq


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO