La manutenzione condizionatori

La manutenzione condizionatori

La manutenzione condizionatori è un aspetto che non va sicuramente mai sottovalutato. Questi elettrodomestici, infatti, vengono utilizzati tutto l'anno per riscaldare, rinfrescare o deumidificare l'ambiente in cui si vive anche se la stagione in cui il condizionatore viene sicuramente maggiormente utilizzato è l'estate. Solo con una corretta manutenzione si mantiene la giusta efficienza del condizionatore. Si tratta di un'operazione che bisogna assolutamente affidare a personale specializzato in questo settore perché nella pulizia approfondita che fa parte della manutenzione bisogna prendere in considerazione ogni componente. Inoltre maneggiare parti particolarmente delicate senza conoscerle può significare romperle. Si evita così di spendere soldi successivamente per riparazioni che, quasi sicuramente, potevano essere evitate con una manutenzione corretta.
Unità esterne condizionatori

ADE Camino al Bioetanolo Biocamino da Terra Vetro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 149,9€


Cosa succede se il condizionatore non funziona

Esempio di climatizzatore completo Se il condizionatore non funziona più bene, il problema viene riscontrato praticamente subito. Si inizia a percepire una rumorosità piuttosto anomala ed il riscaldamento (o raffreddamento) subiscono una notevole riduzione. Uno dei principali problemi che colpiscono i condizionatori riguarda i condensatori, una delle componenti principali in assoluto. Come dice il nome stesso, servono a garantire la condensazione dei gas che vengono lavorati dai compressori per farli diventare liquidi. Se il condensatore non funziona come dovrebbe, la prestazione garantita dal condizionatore diminuisce. Questo accade perché l'aria fresca e quella calda si scontrano e originano il malfunzionamento. Risulta quindi fondamentale che lo scambio termico avvenga correttamente per cui i controlli periodici dell'intero impianto di condizionamento sono importantissimi.

  • Condizionatore portatile I condizionatori portatili rappresentano la soluzione più efficace se ci si trova in una casa in affitto e non si vogliono fare lavori di muratura, o se magari il caldo è arrivato improvvisamente e no...
  • Ventilatore da soffitto con luce Per usufruire al massimo grado dei ventilatori, occorrerà innanzitutto capire da dove si vuole che provenga l'aria fresca: i ventilatori funzionano mediante un piccolo motore che, utilizzando l'elettr...
  • Unità interna di un condizionatore Affinché il condizionatore funzioni correttamente è indispensabile verificare periodicamente le condizioni di quelle che sono le sue principali componenti. In caso di anomalie, infatti, è consigliabil...
  • Donna che stira Il ferro da stiro rientra nella categoria dei piccoli elettrodomestici, ma si può ben dire che la sua importanza in casa non è affatto piccola. Gli indumenti che vengono lavati nella lavatrice, anche ...

SINTOLIT MARMO VERTICALE BIANCO ML.750

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,5€


Il costo medio per la manutenzione condizionatori

Tecnico per la manutenzione del condizionatore Il costo della manutenzione condizionatori, specialmente se si tratta di un'operazione periodica che viene effettuata senza aspettare che si manifestino i primi segnali di malfunzionamento, sono abbastanza contenuti. Per la manutenzione di tipo ordinario che consiste semplicemente nella pulizia sia dei filtri che delle batterie, le somme che si vanno a spendere non superano mai i cento euro ed in alcuni casi possono aggirarsi anche attorno ad un'ottantina di euro. Per quanto riguarda, invece, la manutenzione di tipo straordinario, essa consiste nel controllare accuratamente il gas refrigerante e nel lavare con altrettanta cura le batterie esterne. In questo caso, in assenza di particolari problematiche, il costo si aggira sui 130 euro, destinato ad aumentare in caso di riparazione o sostituzione di qualche pezzo danneggiato.


A chi è meglio rivolgersi

Manutenzione condizionatori Affidare la manutenzione condizionatori a personale che davvero si intenda di questo particolarissimo settore risulta essere di fondamentale importanza. Improvvisarsi tecnici o affidare il lavoro a gente inesperta può significare vedere compromessa irrimediabilmente la funzionalità dei climatizzatori. Nello scegliere il personale migliore occorre valutare una serie di fattori importantissimi tra cui, ad esempio, che lo stesso si occupi di pulire accuratamente sia l'unità interna che quella esterna, di disinfettarne le parti, di verificare il funzionamento del motore e del compressore senza dimenticare un accurato controllo del gas refrigerante. La ricerca può essere mirata mediante qualsiasi motore di ricerca o affidata alle pagine gialle della propria città. È sempre preferibile, però, essere certi della professionalità.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO