Termoregolazione

La termoregolazione della propria abitazione

Una corretta termoregolazione della casa sta alla base del risparmio delle nostre bollette. Si calcola che ogni famiglia italiana spenda mediamente una mensilità di stipendio all'anno per il riscaldamento della propria abitazione. Questa voce è in costante ascesa e anno per anno fa registrare costanti aumenti. Esistono alcuni utili accorgimenti da mettere in pratica per risparmiare sulla bolletta del gas. Gli interventi esposti sono di facile realizzazione e già dalla prossima stagione invernale possono essere adottati da ognuno di noi. Intervenire sull'efficienza del termostato e delle termovalvole può dare sicuri risultati in termini di risparmio con una piccola spesa e un intervento facile e veloce. La corretta manutenzione della nostra caldaia, o la sua sostituzione se necessario, oppure ancora un intervento sull'isolamento della nostra abitazione sono interventi un po' più complessi ma che vanno valutati se si ritiene di spendere troppo per la bolletta del riscaldamento.
risparmio con la termoregolazione

CENTRALE 4 ZONE PER IMPIANTO TERMOREGOLAZIONE MYHOME BTICINO N4695 BIANCO LIGHT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 184,35€


La termoregolazione con un termostato efficiente

Regolazione termostato Molto spesso il termostato viene sottovalutato. Siamo convinti che quel sofisticato strumento pieno di funzioni appeso alla parete sia solo una maniera per complicarci la vita, ma non è così.Un termostato è uno strumento indispensabile per accendere o spegnere la vostra caldaia, in pratica quando farvi spendere o non farvi spendere soldi. Oggi sul mercato esiste una grandissima quantità di termostati, dai più semplici ai più sofisticati e il prezzo ovviamente varia in proporzione, ma non fatevi ingannare: un termostato molto costoso non supera i 250 euro, ma uno strumento del genere può farvi risparmiare la stessa cifra in un solo anno di utilizzo.Un buon termostato garantisce una corretta termoregolazione dell'ambiente in cui vivete, possiede un termometro preciso, può essere interfacciato oltre che alla caldaia anche ad ogni singola termo-valvola e se di ultima generazione vi permette di avere il pieno controllo della situazione termica con comandi remoti e regolazione tramite APP e/o internet. Inoltre tiene conto della latenza termica, del riscaldamento solare e della situazione climatica dove è collocata l'abitazione.

  • Cucina a legna di vecchia generazione Le cucine a legna ricordano le case di una volta nelle quali solitamente non mancavano mai. Le cucine di questo tipo hanno il vantaggio di riscaldare la casa mentre vengono cucinati i cibi adoperando ...
  • Modello di termocamino acceso Il termocamino è un sistema di riscaldamento adottato all'interno delle abitazioni in sostituzione o come integrazione degli impianti comunemente usati e alimentati con il metano, il GPL o il gasolio....
  • Camino a parete moderno e bifacciale. Il camino a parete è un complemento d'arredo perfettamente inseribile sia in un contesto classico che in uno moderno, in quanto molto versatile e abbinabile al tipo di abitazione in cui viene posizion...
  • Esempio di caminetto a bioetanolo I caminetti a bioetanolo sono sempre più presenti all'interno delle case italiane: il successo di questo tipo di riscaldamento è dovuto proprio alle caratteristiche del combustibile usato. Il bioetano...

Bticino 346030 Alimentatore compatto per impianti di Automazione e Termoregolazione, 230 V

Prezzo: in offerta su Amazon a: 82,7€


La termoregolazione con valvole termostatiche

termo-valvola per radiatore Per assicurare la massima efficienza del vostro riscaldamento e il minor spreco, una regola fondamentale è quella di diversificare gli ambienti da riscaldare. In una camera da letto è buona norma tenere una temperatura inferiore rispetto ad un soggiorno e quest'ultimo non necessita di essere riscaldato nelle ore mattutine. Un altro esempio della diversificazione è che l'esposizione solare della vostra abitazione potrebbe favorire alcuni ambienti a discapito di altri. La diversa regolazione è possibile agendo manualmente sulle valvole di ogni termosifone (se si possiede ovviamente un riscaldamento di questo tipo) ma può essere automatizzato grazie alle termo-valvole (o valvole termostatiche). Le termo-valvole di ultima generazione si possono installare molto facilmente e se interfacciabili al termostato vi daranno il pieno controllo della termoregolazione di ogni ambiente. Vi permetteranno, sempre tramite remoto, il controllo di ogni singolo termosifone, ambiente o piano in caso si intervenga in una abitazione a più livelli. Tutto per ridurre al minimo gli sprechi.


Termoregolazione e isolamento termico

Isolamento della casa Un altro aspetto da considerare per una perfetta termoregolazione dell'ambiente che occupiamo è che il calore prodotto non deve essere disperso, o quantomeno, non deve essere disperso facilmente. L'isolamento termico di un edificio è la discriminante che determina la qualità degli edifici di nuova costruzione o la qualità del restauro effettuato ed è la base su cui si fondano le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico. Se una casa è ben coibentata sia per quanto riguarda le superfici a contatto con l'esterno che per ciò che concerne i serramenti, può offrire la possibilità di ottimizzare l'efficienza energetica in maniera tangibile. E' possibile intervenire su un edificio già esistente per mezzo di termo-cappotti esterni, interni, coibentazioni dei solai o tramite la sostituzione dei serramenti. Anche le porte di ingresso degli appartamenti, spesso non vengono considerate, ma possono dare la possibilità di migliorare l'isolamento termico.




COMMENTI SULL' ARTICOLO