Camino centrale

Caratteristiche principali

Nell'opinione comune i caminetti sono a parete e hanno una forma classica, tuttavia negli ultimi anni questa idea ha subito un'evoluzione e si è adattata alle caratteristiche dei contesti moderni. Una soluzione molto apprezzata e che si è diffusa recentemente è il camino centrale: si tratta di un elemento di design e dalle influenze minimaliste, che unisce innovazione e linee e forme pulite. In questo modo il camino diventa il fulcro di tutta la stanza, alla quale dona calore ed eleganza. Al tempo stesso valorizza sia l'arredamento che l'ambiente, in quanto oggetto di design e d'arredo insieme. Per questo motivo spesso viene posizionato al centro del soggiorno. In commercio ne esistono tanti modelli diversi, che possono essere sospesi oppure a terra, aperti o con focolare chiuso. In ogni caso consentono una visione a 360° delle fiamme e per questo solo elementi attrattivi di grande rilevanza.
Camino centrale moderno

TecTake Stufa da terrazzo o Giardino in ghisa caminetto Esterno braciera a Carbone | con attizzatoio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 88,59€


Le tipologie più diffuse

Esempio camino centrale Tra le proposte di camino moderno è molto diffusa la variante minimal, composta da una semplice cornice tridimensionale che viene appesa al soffitto. In questo modo il telaio incornicia e valorizza il fuoco in maniera innovativa ed assolutamente elegante. La semplicità risulta il punto di forza di questa soluzione in quanto mette il fuoco al centro della scena con effetti spettacolari e di grande impatto estetico. Al tempo stesso questa struttura è molto pratica perché consente di accedere alla fiamma da due lati differenti, con una maggior facilità nella manutenzione e nel caricamento. Un altro modello di camino centrale può adottare pannelli di vetro scorrevoli per imitare un focolare aperto. Questa soluzione è apprezzata da chi rimpiange i caminetti tradizionali perché dà l'idea di avere un rapporto più stretto e naturale con le fiamme.

  • Modello di termocamino acceso Il termocamino è un sistema di riscaldamento adottato all'interno delle abitazioni in sostituzione o come integrazione degli impianti comunemente usati e alimentati con il metano, il GPL o il gasolio....
  • Camino a parete moderno e bifacciale. Il camino a parete è un complemento d'arredo perfettamente inseribile sia in un contesto classico che in uno moderno, in quanto molto versatile e abbinabile al tipo di abitazione in cui viene posizion...
  • Caminetto a legna I caminetti a legna sono soluzioni sia per il riscaldamento di una stanza che di arredo: infatti consentono di dare eleganza alla propria casa. Le opzioni tra cui si può scegliere sono due: comprare u...
  • Camino in casa Riscaldare gli ambienti della propria abitazione con un camino, garantisce un calore continuo e un notevole risparmio energetico per quanto riguarda l'acquisto del combustibile. Quando si sceglie come...

Turbina ad aria calda 4 in 1, per la distribuzione dell’aria calda, con termostato e accessori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,99€


Camino centrale: Canna fumaria a vista oppure invisibile

Canna fumaria Il camino centrale diventa il polo di incontro e di attrazione della stanza da ogni lato soprattutto se possiede una forma circolare. Soluzioni innovative puntano invece su forme geometriche originali, come quella a piramide. In questo modo si ha una visione delle fiamme da tutti e quattro i lati del caminetto. Altre versioni di grande design puntano a minimizzare i possibili ingombri, ad esempio adottando una canna fumaria invisibile. Nella maggior parte dei casi il focolare viene fornito alcuni tubi (in genere quattro), che sono nascosti alla vista dai montanti per l'aspirazione del fumo prodotto dal camino centrale. Il fumo viene poi convogliato da una tubazione orizzontale e portato all'esterno; questo elemento può essere collegato in modo diretto alla canna fumaria di casa oppure essere incassato nel pavimento o all'interno di una pedana apposita.



COMMENTI SULL' ARTICOLO