Illuminazione bagno

Tipologie di lampade per l'illuminazione bagno

Il bagno è forse l'ambiente della casa più intimo, dove ci prendiamo cura della nostra persona e quindi amiamo farlo nel massimo comfort e relax. Questo comfort è aumentato sicuramente anche dal tipo di illuminazione che decidiamo di adottare. Esistono luci più soffuse o più intense, si può decidere se montare un lampadario o un'applique, se ricorrere alle lampadine tradizionali o installare dei led. La scelta dell' illuminazione bagno a led comporta una luce fredda, al contrario delle lampadine classiche che rilasciano una luce più gialla e quindi più calda. Se scegliete un tipo di illuminazione soffusa potete aumentare la sensazione del rilassamento aggiungendo delle candele profumate da accendere opportunamente. Se magari non avete un bagno molto grande, una plafoniera potrebbe essere la soluzione più giusta.
Applique per bagno

Lampada Notturne igienici Bagno WC Led Luce con notte Sensore di Movimento, 8 cambiamento di colori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,88€


Applique e lampadari per il bagno

Bagno con lampadario e applique La scelta tra l'applique e il lampadario per l'illuminazione bagno può essere obbligata se si deve tener conto delle dimensioni del bagno. Infatti se si ha a che fare con un bagno non molto grande la scelta dell'applique è la più consigliata per non rendere l'ambiente troppo soffocante. Se invece si ha a disposizione un bagno abbastanza ampio si può combinare insieme l'impiego di un lampadario e delle applique. Si può montare il lampadario al centro del soffitto del bagno, mentre le applique possono essere disposte sulle pareti per esempio sopra lo specchio e vicino la vasca da bagno. Montando interruttori indipendenti si potrà quindi decidere se accendere solo il lampadario o solo le applique a seconda delle esigenze. Per quanto riguarda il lampadario sono molto indicate le lampade dal taglio moderno.

  • Lampada a led Il led è un dispositivo opto-elettronico che, per mezzo di un processo di emissione spontanea, produce luce quando viene attraversato da corrente elettrica. La dispersione di calore è minima e la luc...
  • Esempio di studio in casa Avere uno studio in casa è diventato sempre più importante negli ultimi anni, anche in ambito lavorativo. Infatti, fino a qualche anno fa questa zona era pensata essenzialmente come un ambiente dove b...
  • lampade a sospensione colorate Le lampade a sospensione sono davvero molto utili per illuminare un punto particolare all'interno della stanza. Proprio per questo sono particolarmente utilizzate in cucina e nella sala da pranzo, in ...
  • Faretto alogeno orientabile I faretti alogeni hanno rapidamente sostituito le lampade a incandescenza: infatti sono particolari sistemi di illuminazione appartenenti a quest'ultima categoria. Tuttavia sono dotati di alcune carat...

Koh-I-Noor 7907 Lampada LED per Specchio Illuminazione, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 60,88€
(Risparmi 12,32€)


Illuminare il bagno con il led

Suggestivo bagno con illuminazione a led L'illuminazione bagno con il led fa cambiare di molto l'aspetto di questo ambiente rispetto a come si presenta scegliendo le lampadine classiche. Infatti le lampade a led possono avere molti vantaggi, uno molto importante è quello che non risentono dell'umidità. Inoltre non si riscaldano e possono essere di diversi colori per dare al vostro bagno l'atmosfera che preferite. Con le lampade a led potete anche scegliere il montaggio per tutto il soffitto e magari ottenere un effetto "cielo stellato". Tra i colori si può decidere per il normale e semplice bianco, magari se gli accessori non sono bianchi per non dare alla stanza un'ambientazione troppo fredda; si può scegliere l'azzurro per rendere il vostro bagno un ambiente riposante a patto che la tonalità di accessori e piastrelle vada verso colori chiari. Infine si potrebbe osare con il rosso, sicuramente il colore più trasgressivo.


Illuminazione bagno: Soluzioni per design minimal

Candela bagno C'è anche chi desidera dare al proprio bagno un tocco molto particolare, oscillando tra il mistico, lo zen, il minimal. Quindi per ottenere questo risultato bisogna pensare a un modo di illuminare il bagno davvero singolare e coraggioso ma che non è da meno rispetto ai sistemi luminosi classici. Non resta allora che affidarsi alla luce affascinante, misteriosa e ipnotica delle candele, meglio se profumate. Le candele in molti bagni sono già elemento di arredo sui bordi delle vasche o sulle mensole, ma pensare di affidare la totale illuminazione del bagno alla loro calda luce può essere un'idea strabiliante. Riempiendo il bagno in tutti i punti, meglio se in posizioni rialzate, si ha come l'effetto di viaggiare nel tempo e di ritornare a una certa magia perduta. Inoltre il profumo che le candele sprigionano, specialmente la vaniglia, non farà altro che aumentare un senso di completo abbandono e rilassamento.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO