Dichiarazione rispondenza impianto elettrico

Cosa è la dichiarazione rispondenza impianto elettrico

La normativa impianti elettrici D.M. 37/08 prevede che ogni impianto domestico sia conforme a specifici requisiti di sicurezza e funzionalità. Ciò viene attestato all'atto della prima realizzazione, attraverso la dichiarazione di conformità dell'impianto elettrico. Tuttavia, può accadere che tale documento non sia reperibile e che, di conseguenza, non esista alcuna prova dimostrante la corretta esecuzione dell'opera. In questo caso, è necessario chiedere una dichiarazione di rispondenza impianto elettrico ad un professionista specializzato, che dopo avere eseguito una serie di prove strumentali e visive potrà confermare l'adeguatezza dell'impianto elettrico o proporre gli interventi necessari a renderlo conforme alle attuali disposizioni di legge. Questa procedura è volta a tutelare soprattutto i proprietari e gli inquilini che utilizzano quotidianamente l'impianto elettrico.
Verifica impianto elettrico

Climatizzatore Hisense Easy Smart 12000 Btu A++ Inverter CA35YR01G

Prezzo: in offerta su Amazon a: 337,89€


I requisiti necessari alla dichiarazione rispondenza impianto

Schema impianto elettrico La dichiarazione di rispondenza impianto elettrico può essere effettuata solamente per impianti realizzati in data antecedente alla pubblicazione del decreto, cioè il 03 marzo 2008. Inoltre, il tecnico che provvederà a certificare l'impianto deve avere almeno 5 anni di esperienza nel settore elettrico. Per consegnare la dichiarazione rispondenza impianto elettrico, egli provvederà a verificare che dispositivi di sezionamento e protezione (i salvavita) siano presenti, funzionanti e di misura adatta all'impianto. Verificherà il valore della resistenza di terra, la funzionalità dei conduttori ed altro ancora, in modo da garantire la piena sicurezza dell'impianto elettrico. Al termine delle prove consegnerà una breve relazione tecnica, corredata dalla dichiarazione firmata e timbrata a conclusione dei lavori.

  • Scintille provocate da un cortocircuito Il cortocircuito rappresenta un problema che si può verificare quando si utilizzano apparecchiature elettriche molto vecchie. Consiste in un contatto che si viene a creare accidentalmente tra due pola...
  • esempio di cavi elettrici I cavi elettrici sono sistemi di conduzione e trasmissione della corrente elettrica, generalmente costituiti da un'anima interna costituita da più fili conduttori o fibre ottiche intrecciati tra loro....
  • Adattatore spina elettrica Bticino è un'azienda solida, nata dalla passione e dalla qualità del prodotto in Nord Italia, più precisamente nel varesotto. Ad oggi conta più di 50 sedi in tutto il mondo ed è in rapida espansione. ...
  • Commutatore rotativo In ambito elettrico si definisce commutatore un'apparecchiatura costituita da più interruttori, uniti insieme da un ponticello. Grazie alle sue particolari funzionalità il commutatore permette di atti...

HT MacrotestG3S Stumento Multifunzione Verifica Sicurezza Elettrica Impianti Elettrici Civili Industriali con Valigia Utensili Professionali Omaggio HV5036PR

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2134,9€


Dichiarazione rispondenza impianto elettrico: Impianti elettrici realizzati prima del 1990

controllo impianto elettrico casa La normativa prevede che gli impianti domestici costruiti in data antecedente al 1990 siano a norma. Tuttavia, per motivi di sicurezza, è bene controllare anche questa tipologia di impianti ed eventualmente richiedere la dichiarazione di rispondenza. Gli standard sono molto cambiati nel corso degli anni per cui gli impianti più vecchi devono essere muniti di interruttore differenziale ed altri sistemi di protezione. In caso di compravendita dell'immobile è inoltre possibile che non siano più presenti il progetto e lo schema elettrico. In questo caso sarà il professionista stesso a provvedere a controllare lo stato di fatto ed a redigere un nuovo progetto rispondente ai requisiti di sicurezza. In questo modo sarà possibile uniformare la documentazione ed allegarla a tutte le pratiche relative alla casa.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO