Parquet tradizionale

Parquet tradizionale

Il parquet tradizionale è quello che viene realizzato interamente in massello, con la stessa tipologia di materiale e soprattutto senza che vi siano degli strati che fungono da supporto. Il parquet viene realizzato attraverso dei listoni di dimensioni variabili che vengono incastrati tra loro oppure vengono incollate le teste. Un'altra tecnica è quella che prevede la chiodatura degli incastri per dare maggiore stabilità al proprio pavimento che risulta molto resistente. Questo parquet può essere sostituito anche molto più facilmente nel momento in cui una sua parte dovesse subire dei danni irreparabili. Se una volta il parquet veniva utilizzato solo in paesi dove le temperature scendono sotto lo zero, oggi è facile trovare tali materiali in zone più calde, anche se è sconsigliato per zone troppo umide.
Parquet tradizionale

Pavimento Parquet in legno massello Doussiè grezzo Listoncino tradizionale a 490x70x15mm, Upfloor Solid

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,95€


Cura del parquet tradizionale

Parquet tradizionale in legno La cura del parquet tradizionale deve avvenire in maniera regolare per preservarlo da eventuali danni che potrebbero comprometterne l'estetica. La prima manutenzione nasce nel momento in cui si effettuano le pulizie ed occorre avere più accortezze rispetto ad un pavimento tradizionale. Con la luce e l'umidità il parquet tende a perdere lucentezza e a deformarsi, restringendosi o allargandosi. Occorre dunque evitare tutti i liquidi, soprattutto sostanze troppo aggressive come candeggina o alcool. Come materiale, è sconsigliato per la cucina poiché alcune sostanze possono macchiarlo irrimediabilmente. Tra queste molto pericolose sono l'olio, il latte e il vino. Va lavato unicamente attraverso un panno umido e utilizzando solo prodotti specifici per il legno in generale e per il parquet in particolare.

  • Posa in opera di un massetto Per realizzare un pavimento a regola d'arte non è sufficiente riuscire a mettere in posa con professionalità mattonelle, piastrelle o parquet. Il segreto per avere un pavimento uniforme e piano, già p...
  • Esempio di finto parquet Il finto parquet è un rivestimento in legno o in gres porcellanato per pavimenti che imitano in superficie l'aspetto delle varie essenze, pregiate come il noce oppure più comuni come l'abete. In ogni ...
  • La lucidatura del pavimento a parquet Tra i vari tipi di rivestimenti per pavimenti il parquet è quello più diffuso in Italia, tuttavia ne esistono diverse tipologie che impiegano numerose essenze diverse. Tra i legni più usati per i list...
  • Esempio di parquet flottante Il parquet flottante è un rivestimento per pavimento in legno in cui le tavole non sono applicate usando sistemi invasivi come i chiodi o le colle. La messa in posa, quindi, preserva in buono stato an...

Pavimento Parquet in legno massello Iroko grezzo Listoncino tradizionale a 490x70x22mm, Upfloor Solid

Prezzo: in offerta su Amazon a: 58,9€


Parquet tradizionale prezzi

esempio di parquet tradizionale I prezzi del parquet tradizionale sono molto più elevati rispetto a quelli di un pavimento tradizionale, ma l'effetto è molto elegante e sofisticato. Il costo dipende da numerosi fattori, quali tra tutti la provenienza e la lavorazione del legno. Quelli più pregiati possono arrivare a costare anche 70 euro a listone se si tratta di legno come l'iroko o il merbau. A questi vanno aggiunti i costi di installazione. I prezzi variano anche in base all'essenza che permette di avere caratteristiche specifiche in base alla tipologia di legno. Ad esempio il ciliegio è molto resistente, dal colore chiaro e dalle venature tipiche, mentre il rovere ha una tonalità molto chiara ed è anche più pregiato. Il parquet tradizionale più economico è il nodino che ha un prezzo di partenza di circa 15 euro a listone.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO