Gelsomino malattie

Gli insetti parassiti

Il gelsomino è una pianta molto delicata che può soffrire l'attacco di numerosi tipi di parassiti. Gli afidi e le cocciniglie sono estremamente pericolosi perchè si nutrono della linfa della pianta, sottraendo energia. Entrambi gli insetti attaccano in gran numero e producono come scarto la melata, una sostanza gelatinosa che si deposita sulla pianta e a sua volta può attrarre alcuni tipi di funghi parassiti. Il problema in genere è facilmente risolvibile con un insetticida specifico, che si trova in vendita presso i florovivaisti o nei negozi di articoli da giardinaggio. Una volta rimossi gli insetti è importante anche pulire con un batuffolo di cotone imbevuto d'alcol le piccole ferite sulle foglie e sui rami causate dagli insetti, per evitare che si infettino e attirino altri parassiti.
Afidi rametto

Silverline, 245058, Tela Cerata, Giallo, M (172 -126 cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,66€


Funghi parassiti

Gelsomino parassiti Il gelsomino può essere attaccato anche da diversi tipi di funghi parassiti, i più comuni dei quali sono lo Oidio e la cosiddetta muffa grigia. Entrambi i funghi, come molti loro simili, si sviluppano in un ambiente molto umido, cioè se il gelsomino è posto in una stanza chiusa e poco areata e se si formano ristagni d'acqua nel sottovaso o nel vaso. Sia lo Oidio che la muffa grigia si possono eliminare con appositi funghicidi a base di zolfo, ma le parti infettate della pianta vanno comunque rimosse per evitare che spore residue contaminino il resto o si diffondano su altre piante presenti in casa. Assicurare alla pianta un terreno dal buon drenaggio ed evitare ambienti umidi ed innaffiatura eccessiva sono i modi migliori e più semplici per prevenire un'infestazione da parte di questi funghi.

  • Splendido esempio di gelsomino fiorito Il gelsomino appartiene alla specie delle Oleaceae. E' originario del bacino del Mediterraneo e di Paesi asiatici come Cina ed India. Alle nostre latitudini cresce senza problemi e, pur preferendo pos...
  • Gelsomino multifiore Il gelsomino è una pianta rampicante, originaria dell’Asia che si presta ad essere coltivata in terra o in vaso. Resistente al freddo, non richiede molte accortezze. La riproduzione del gelsomino può ...
  • Pianta di gelsomino Il gelsomino è una pianta rampicante dai bellissimi fiori intensamente profumati presente in natura in 200 varietà diverse, che si distinguono per caratteristiche, colori, dimensioni e tecniche di col...
  • Piccolo ramo di gelsomino Il gelsomino è un genere di piante che raggruppa al suo interno numerosissime specie, molto diverse tra loro per colore dei fiori, altezza, dimensioni, modalità di sviluppo e intensità del profumo. So...

Exceart Umidificatore a Nebbia USB con Umidificatore per Cactus a Luce Notturna Mini Umidificatore Portatile per Viaggi in Auto da Casa in Ufficio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,71€
(Risparmi 21,37€)


Gelsomino malattie: Cuse malattie

Malattie pianta gelsomino Alcuni problemi del gelsomino, malattie o problemi possono derivare semplicemente da una cattiva gestione o da errori nel prendersene cura. Il gelsomino, ad esempio, ha bisogno della giusta quantità d'acqua, ma un'innaffiatura esagerata può farlo soffrire. L'acqua che si deposita e ristagna nel sottovaso può fare da terreno di coltura per i parassiti. Bisogna stare attenti anche a come si posiziona il vaso in casa. Un ambiente troppo umido e poco areato può creare seri problemi alla pianta, ma un'eccessiva esposizione al sole o al calore può seccare i fiori e le foglie causandone la caduta. Massima attenzione bisogna porre anche al rinvaso e alla concimazione del gelsomino. Bisogna fare attenzione che il terreno sia sempre ben drenante e il concime non sia eccessivo, perchè potrebbe finire per nutrire più i parassiti che la pianta.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO