Malattie orchidee

Le malattie delle orchidee: incuria ed errori

Le orchidee sono bellissime, ma molto delicate. Bisogna curare questi fiori nel miglior modo possibile, perch molto facile che si ammalino o deperiscano per fattori esterni o per l'incuria. Innanzitutto importantissimo trovare la posizione giusta per il vaso: un'eccessiva esposizione al sole pu causare ingiallimento delle foglie e decolorazione dei fiori, foglie bruciate e pi vulnerabili. D'altra parte un fiore posto in un punto troppo buio non riesce a sviluppare i germogli e presenta foglie che tendono ad accartocciarsi. Delle foglie deboli ed ingiallite possono indicare sia un ambiente troppo umido che un ambiente troppo secco, un'innaffiatura eccessiva o troppo scarsa. Anche la temperatura influisce sulla salute dell'orchidea, perch un ambiente troppo freddo pu causare macchie brune sui fiori e sulle foglie
Orchidea

POLTIGLIA BORDOLESE MANICA KG.1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,65€


Malattie delle orchidee: parassiti, insetti e acari

Foglie di orchidea malata Anche le orchidee meglio curate possono ammalarsi. I loro peggiori nemici sono gli insetti, gli acari e i funghi, oltre alle infezioni batteriche e virali. Un fiore attaccato dagli insetti si riconosce per la presenza di cocciniglie, cio piccoli batuffoli bruni che crescono sulla pianta. In questo caso consigliabile sostituire il vaso e pulire bene la pianta, eliminando le cocciniglie con del cotone. In caso dovessero ripresentarsi, segno che i parassiti sono ancora presenti, necessario nebulizzare l'orchidea con un insetticida specifico. Anche gli acari possono attaccare le orchidee, arrestando lo sviluppo della pianta e la caduta delle foglie. Gli acari si possono vedere sul fusto dell'orchidea con una lente d'ingrandimento. Anche in questo caso bisogna intervenire con uno degli insetticidi specifici che si trovano in vendita nei negozi di piante e dai fioristi.

  • Esempio di serra per orchidee Le serre per orchidee sono ambienti protetti destinati a far crescere esemplari delle specie esotiche nelle migliori condizioni possibili: in questo modo non vengono danneggiate dalle basse temperatur...
  • Esemplare orchidea Le Orchidee sono delle piante molto delicate. Bisogna trattarle con molta cura ed in generale meno si interviene su di esse, meglio , onde evitare inutili stress alle piante. Tuttavia a volte si rend...
  • Orchidea in casa L'irrigazione delle orchidee in casa deve avvenire con una certa costanza durante tutte le stagione. Queste piante hanno bisogno di essere bagnate periodicamente ed bene evitare che il terreno si se...
  • Esemplari di orchidee Cymbidium Le orchidee Cymbidium formano un gruppo specifico che comprende circa 50 specie terrestri ed epifite. Tutte quelle adatte per la coltivazione in casa sono epifite, cio sono prive di radici e si svilu...

PANGUN 52M Garden Frost Veg Insect Mesh Organic Net Crop Plant Coperchio Protettivo Invernale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,14€
(Risparmi 3,28€)


Malattie orchidee: Funghi, batteri e virus

fiore orchidea Le orchidee possono essere attaccate anche da funghi, batteri e virus. I funghi di solito sono dovuti a condizioni ambientali poco favorevoli, spesso ad eccessiva umidit, e fanno marcire foglie e radici, rendono inoltre fiori e foglie molli e macchiati. In genere ad attaccare le orchidee sono tre tipi di funghi: la Glomerella, la Phytophthora e la Botrytis. Il problema si risolve con degli antiparassitari, ma per evitare che i funghi ritornino necessario correggere le condizioni ambientali in cui cresce la pianta. Le malattie delle orchidee possono anche essere causate da infezioni batteriche o virus, che penetrano nella pianta quando si usano attrezzi sporchi e attraverso le lesioni sul fusto e le foglie. Queste infezioni possono provocare un rapido deterioramento dell'orchidea, fino a portarla alla morte, e non ci sono soluzioni n rimedi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO